The Mandalorian
The Book of Boba Fett
Obi-Wan Kenobi
Andor
The Bad Batch
HomeApprofondimentiCos'è il Concordato Galattico: la tregua tra l'Impero e l'Alleanza Ribelle -...

Leggi anche

Cos’è il Concordato Galattico: la tregua tra l’Impero e l’Alleanza Ribelle – Guida al Canon

Questo articolo è una Guida al CanonClicca qui per leggere tutte le nostre guide al materiale canonico.

Il Concordato Galattico era una tregua firmata dai resti dell’Impero Galattico, ormai allo sbando dopo la morte dell’Imperatore Sheev Palpatine db nella Battaglia di Endor db, e la Nuova Repubblica, così come si era ribattezzata l’Alleanza Ribelle. Segnò la fine del conflitto che per anni aveva sconvolto la Galassia.

La Guerra Civile Galattica scoppiò ufficialmente nel 2 BBY, con la dichiarazione resa da Mon Mothma db a tutte le cellule ribelli ed agli oppositori dell’Impero. In realtà, sotto la guida di esponenti della classe politica contrari al regime, quale il Senatore Bail Organa db, ed altri simpatizzanti della Repubblica, come l’ex Jedi Ahsoka Tano db, erano già stati inferti alcuni colpi destabilizzanti alla dittatura dell’Imperatore, benché si trattasse di attacchi mirati e contenuti.

Agenti che prendevano il nome in codice Fulcrum sceglievano gli obiettivi, informavano i gruppi di ribelli, nonostante un vero e proprio coordinamento ed un piano più grande mancassero.

Alla caduta di Palpatine, l’Impero si sgretolò. I Moff consolidarono il potere nelle loro zone di controllo, diventando in alcuni casi signori della guerra, o ripudiando quella che veniva definita “propaganda ribelle” sulla “falsa morte” dell’Imperatore. Nel sistema di Anoat, il Governatore Ubrik Adelhard instaurò il cosiddetto “Blocco di Ferro“, al fine di evitare il diffondersi di tali voci e assicurando, con la forza del Comandante Bragh db, che le insurrezioni venissero sedate.

Cos’è il Concordato Galattico: la tregua tra l’Impero e l’Alleanza Ribelle – Guida al Canon, Star Wars Addicted

Ma alcuni fedeli dell’Impero perduravano e cercarono di raggrupparsi in un ultimo attacco all’Alleanza, divenuta la Nuova Repubblica. Lo scontro finale si tenne su Jakku db, in quello che sarà ricordato come il Cimitero dei Giganti, dove le carcasse degli incrociatori rimasero preda dei cercatori di rottami negli anni successivi. Gallius Rax, protetto di Palpatine, Consigliere dell’Impero, radunò le due fazioni su Jakku dove avrebbe avviato il piano del defunto Imperatore: avrebbe distrutto il pianeta, e con esso i ribelli e i resti dell’Impero, dalle cui ceneri sarebbe emerso un nuovo ordine più forte e privo delle debolezze del precedente governo.

Rax venne fermato e l’Impero fu sconfitto. Su Chandrila db, la Capitale della Nuova Repubblica, venne firmato da Mon Mothma e dal Gran Visir Mas Amedda db, ufficialmente a capo dell’Impero, il Concordato Galattico. La tregua prevedeva la resa dell’Impero, che sarebbe rimasto confinato nei mondi del Nucleo, in alcune colonie e nell’Orlo Interno. Avrebbe cessato di intraprendere operazioni di conquista su larga scala. In questo senso, sancì la fine del reclutamento e della mobilitazione degli assaltatori imperiali, così come la chiusura della Accademie. I termini includevano, inoltre, la rinuncia a Coruscant db e l’abolizione della tortura.

Non tutti firmarono il trattato: chi si rifiutava veniva dichiarato criminale di guerra. Alcuni ufficiali imperiali, fra i quali il Grand’Ammiraglio Rae Sloane db, si rifugiarono nelle Regioni Ignote. Qui i resti dell’Impero vennero riorganizzati. Ad essi aderirono anche i Sistemi che rivendicavano un maggiore potere da parte dell’Autorità centrale. Al partito centrista si opponevano i populisti, fazione politica che, invece, memore di quanto l’accentramento di potere avesse in passato comportato una forte compressione delle libertà individuali, propendeva per il riconoscimento di maggiore autonomia alle realtà locali. Molti centristi abbandonarono la Repubblica, per unirsi all’emergente Primo Ordine.

Insieme al Concordato, il Senato della Nuova Repubblica approvò  la Legge di Disarmo Militare, con cui si impegnava a ridurre le proprie forze militari del 90%. Lo scopo era quello di concentrare l’attività del governo nella promozione della democrazia, piuttosto che nell’impegno bellico. In questo modo, peraltro, la Repubblica dimostrava un atteggiamento collaborativo nei confronti dell’Impero, al quale era stato imposto dal Concordato la sua smilitarizzazione.

Cos’è il Concordato Galattico: la tregua tra l’Impero e l’Alleanza Ribelle – Guida al Canon, Star Wars Addicted

Mon Mothma aveva promosso il disarmo, ben visto dall’opinione politica e pubblica, con l’eccezione di alcuni che temevano come un simile indebolimento avrebbe facilitato un ritorno di una forza militare avversaria. La Nuova Repubblica era molto più piccola della Vecchia Repubblica, così come dell’Impero stesso. Molti Sistemi rimasero autonomi, altri si univano al Primo Ordine, che, in segreto, violando le norme sui limiti all’armamento, si preparava a muovere guerra alla Galassia.

Leia Organa db, rappresentante dei populisti e candidata al ruolo di Cancelliere, temeva che il primo Ordine potesse attaccare. Nonostante fosse osteggiata pubblicamente come una guerrafondaia o, ancora, nostalgica del conflitto, anche per via della rivelazione della sua ascendenza da Darh Vader, decise di intervenire. Assunto il ruolo di Generale, fondò la Resistenza.


♦ DIVENTA UN SUPPORTER!

Supporta Star Wars Addicted, elimina le pubblicità e sblocca vantaggi esclusivi! Scopri come qui.

Non dimenticare di restare aggiornato

Per non perdere nessuna notizia su Star Wars seguici su Facebook, Instagram e TikTok.
Raggiungici anche sulla chat Telegram, per chiacchierare con la redazione e tanti altri fan della Saga, e non dimenticare di unirti al Canale ufficiale per ricevere in tempo reale notifiche su news e aggiornamenti!

Supervisor Editor

Appassionato di Star Wars dal 1996, quando mio padre mi regalò il primo Millennium Falcon. Da allora, continuo a seguire tutto ciò che riguarda la Galassia Lontana Lontana, con particolare attenzione al canone.

Supporter

Diventa un Supporter. Scopri come!

Film e serie tv in arrivo

5 Agosto 20225 Agosto 2022
31 Agosto 202231 Agosto 2022

Autunno 2022Autunno 2022
28 Settembre 202228 Settembre 2022

Dicembre 2023 (?)Dicembre 2023 (?)
2023 (?)2023 (?)

Primavera 2023Primavera 2023
20232023

The MandalorianFebbrario 2023
20232023

Data SconosciutaData Sconosciuta
Primavera 2023Primavera 2023

20232023
Data SconosciutaData Sconosciuta

Ultimi articoli