The Mandalorian
The Book of Boba Fett
Obi-Wan Kenobi
Andor
The Bad Batch
HomeApprofondimentiFuori dalle ombre – Guida al Romanzo

Leggi anche

Fuori dalle ombre – Guida al Romanzo

Come l’altro romanzo di Justina Ireland, Una prova di coraggio, Fuori dalle ombre è rivolto al pubblico più giovane. Ma questo riguarda solo l’impalcatura generale, alcuni passaggi introduttivi e il fatto che i protagonisti siano molto giovani. Per il resto sono romanzi che trattano temi adulti, come la morte, e che interesseranno l’appassionato di Star Wars che ama immergersi nel caleidoscopico immaginario della galassia lontana lontana in termini di varietà di specie, pianeti e situazioni differenti, oltre che di questioni politiche o di dilemmi legati alla Forza. In queste storie non c’è niente di semplice e anche i risvolti apparentemente più auspicabili possono portare a conseguenze negative.

Fuori dalle ombre – Guida al Romanzo, Star Wars AddictedProtagonista del romanzo è Sylvestri Yarrow db, una giovane ragazza di 18 anni dai capelli scuri e crespi, che ama l’indipendenza e l’avventura. Dopo la morte di sua madre sei mesi prima, Syl ha fatto del proprio meglio per mantenere in vita l’attività di trasporto merci della famiglia. Ma tra i debiti che si accumulano e gli attacchi sempre più frequenti dei Nihil, Syl rischia di perdere tutto ciò che le rimane. Chancey Yarrow, questo il nome della mamma di Syl, aveva capito prima dei Jedi quanto i Nihil fossero pericolosi, quando la loro violenza affliggeva soprattutto i confini della galassia. Si era unita ad alcuni altri trasportatori per chiedere che i pianeti di frontiera si alleassero per proteggere i corridoi di navigazione dai Nihil. Ma questi ultimi hanno ucciso Chansey durante un abbordaggio della loro nave, la Switchback, davanti a Syl, lasciandola nello sconforto.

Se con il suo equipaggio fossero stati ancora membri della Gilda Byne, Syl avrebbe goduto di una certa protezione verso i creditori ma, senza i posti di lavoro garantiti e la partecipazione agli utili della Gilda, Syl era alla mercé del proprio senso degli affari. Ma, come sappiamo dagli eventi narrati in Nell’oscurità, la Gilda Byne è stata sciolta a causa dell’abuso degli equipaggi vincolati da servitù debitoria.

Fuori dalle ombre – Guida al Romanzo, Star Wars AddictedSyl decide così di raggiungere la capitale galattica, Coruscant db, per chiedere aiuto, ma suo malgrado viene coinvolta in una controversia tra due delle famiglie più potenti della Repubblica su una porzione di spazio vicino alla frontiera. L’ultima cosa che Syl vorrebbe è rimanere invischiata nei problemi dei ricchi, ma la promessa di una lauta ricompensa basta a destare il suo interesse…

Nel frattempo, anche il Cavaliere Jedi Vernestra Rwoh db è stata convocata su Coruscant, ma non ha idea a del perché o da chi. Lei e il suo Padawan, Imri Cantaros db, arrivano nella capitale insieme al Maestro Jedi Cohmac Vitus e al suo Padawan Reath Silas db. Viene chiesto loro di fornire assistenza nella disputa familiare alla frontiera, ma perché?

Quando Syl Yarrow si trova su Coruscant, viene contattata da Xylan Graf db, la cui famiglia è stata vittima di un apparente attacco. Una nave con un carico da un milione di crediti in coassio che stava viaggiando da Hosnian Prime db a Kessel db è stata estratta dall’iperspazio ed è finita alla deriva nel settore di Berenge, dove i Nihil hanno potuto rubare il coassio. Anche Syl ha subito il furto della sua nave, la Switchback, l’unica proprietà che le rimaneva, in circostanze molto simili. Ma cosa vuole il rampollo dei Graf da lei?

Fuori dalle ombre – Guida al Romanzo, Star Wars Addicted

I Graf sono una delle famiglie più potenti della galassia, persone influenti che non solo hanno pesantemente finanziato il Faro Starlight, ma che controllano gran parte delle spedizioni nell’Orlo Interno e che hanno enormi partecipazioni nell’Orlo Esterno. Hanno fatto i soldi come prospettori dell’iperspazio, tracciando nuove rotte e percorsi secondari. Il complesso principale della famiglia Grad si chiama Everbloom, con giardini sempre fioriti, e si trova su una scintillante stazione spaziale all’estremità del settore di Dalna. Quando la Repubblica ha iniziato a espandersi ha dato il là a una corsa a mappare e rivendicare le rotte esistenti ma sconosciute, rivoluzionando il modo di viaggiare nella galassia e offrendo molte opportunità di business alle famiglie come quella di Xylan. Il quale ora possiede un edificio da due mila piani a Coruscant ed è quasi l’opposto di Syl: tanto sfortunata e povera lei, quanto ricco e baciato dalla fortuna lui.

Xylan ha capito che i Nihil stanno usando strade non mappate per entrare e uscire dallo spazio reale ed evitare sia i Jedi che la Repubblica, anche se i calcoli necessari a realizzare una cosa del genere vanno ben oltre le capacità matematiche di qualsiasi unità di navigazione o droide astromeccanico. Grazie a questa conoscenza, hanno provocato il Grande Disastro che ha dato il via alla narrazione dell’Alta Repubblica e alla crisi di Heztal, raccontata in La Luce dei Jedi.

Il ragazzo svela a Syl che sua madre non era esattamente la persona che lei pensava che fosse. Syl ha sempre creduto che Chancey fosse un’attivista e una paladina degli oppressi, ma in realtà ha frequentato un’accademia militare ed è un’esperta di iperspazio. C’è di più, sembra che sia stata Chancey a fornire ai Nihil la teoria per sfruttare pozzi gravitazionali artificiali per forzare le navi a uscire dall’iperspazio. Xylan e il professore Gungan db Thaddeus Wolk, in più, si sono insospettiti dopo aver ravvisato dei fenomeni riconducibili alle teorie di Chancey nel settore di Berenge, il che in qualche modo avvicina la storia di Fuori dalle Ombre a quella di Rogue One.

Inoltre, i Graf vogliono ottenere un contratto di locazione del settore di Berenge, una volta posseduto dai San Tekka. Questo settore è particolarmente ambito perché l’ampio spazio vuoto al suo interno assicura una bassa interferenza delle ombre di massa e perché non vi è traccia di vita planetaria attiva: due aspetti che consentono di condurre esperimenti pericolosi nell’iperspazio. Ma le recenti anomalie che la Repubblica sta rinvenendo nel settore hanno bloccato la procedura di locazione. Per questo Xylan chiede a Syl di testimoniare la sua versione della storia: ovvero, che la madre non era una scienziata iperspaziale e che a Berenge stanno avvenendo solo incidenti per nulla legati ai Nihil, che anzi non si trovano neanche nel settore.

Fuori dalle ombre – Guida al Romanzo, Star Wars AddictedI casi di navi costrette a lasciare l’iperspazio per poi tornare nello spazio reale e scomparire, tuttavia, si stanno moltiplicando in tutta la galassia, ed è per questo che i Jedi vengono convocati su Coruscant. L’ex Maestro di Vernestra Rwoh, Stellan Gios db, convoca la giovane Jedi Mirialiana su Coruscant dopo aver ricevuto la richiesta da parte della senatrice Ghirra Starros db di accompagnare un membro molto influente della famiglia Graf nel settore di Berenge proprio al fine di indagare sul presunto uso di una tecnologia sperimentale da parte dei Nihil. Gios ha scelto Vernestra per questa missione perché fra le tante abilità della giovane Jedi c’è quella di navigare nell’iperspazio usando solo la Forza, il che è molto raro. È così che la storia di Vernestra e di Imri si incrocia con quella di Syl, e non solo. Prima di arrivare su Coruscant, infatti, una visione attira la Jedi Mirialana db sul pianeta di Tiikae, dove si imbatte in Jordanna Sparkburn db.

Quest’ultima appartiene alla famiglia dei San Tekka ed è la loro vice sul pianeta desertico di Tiikae. Come molti San Tekka, Jordanna si sta avvicinando alla Chiesa della Forza: non le piacciono i Jedi ma crede fermamente nella Forza. Lei, che è accompagnata da una vollka (un tipo di felino originario di Mirran Six) di nome Remy, ha lunghi capelli ricci scuri che le scendono fino al centro della schiena e pelle color sabbia. Ha avuto una relazione con Syl Yarrow e ora anche Jordanna è su Coruscant.

Fuori dalle ombre – Guida al Romanzo, Star Wars AddictedQuando Xylan chiede alla senatrice Ghirra Starros l’autorizzazione per una spedizione nel settore di Berenge per poter dimostrare che i Nihil non stanno sperimentando lì nessuna arma, la senatrice rivela di essere a conoscenza del piano e, per questo, di aver già convocato i Jedi Vern Rwoh e Imri Cantaros. È dopo questo intricato groviglio di vicende che Xylan Graf, Syl Yarrow, Jordanna Sparkburn, Vern Rwoh, Imri Cantaros, Cohmac Vitus e Reath Silas partono insieme per Berenge. Il gruppo deve ora capire chi sta facendo il doppio gioco: quali sono i reali obiettivi dei Graf? E gli interessi dei San Tekka? Anche la senatrice Starros sembra nascondere qualcosa. Qualcuno di loro è in combutta con i Nihil?

La storia di Fuori dalle ombre si ambienta quasi un anno dopo il massacro alla Fiera della Repubblica su Valo raccontato così sontuosamente in Si alza la tempesta di Cavan Scott. Dopo che i Nihil hanno ucciso migliaia di persone su Valo in un solo giorno, i Jedi hanno assaltato la roccaforte dei Nihil su Grizal, disperdendo i Nihil e limitando significativamente la loro capacità di provocare ulteriore caos. Ora, una combinazione di forze Jedi e della Repubblica sta conducendo una battaglia dopo l’altra in tutta la galassia, con l’intento di eliminare una volta per tutte la minaccia dei Nihil.

Ma le recenti sconfitte hanno indebolito i Jedi e li hanno resi insicuri. I Nihil hanno manomesso i corridoi iperspaziali, seminato i Drengir in tutta la galassia e attaccato la Fiera della Repubblica. I Jedi sono sull’orlo del collasso dopo questi avvenimenti, e hanno paura, anche se non dovrebbero mai averne. Alcuni Jedi sono preoccupati che l’attenzione rischi di passare dalla ricerca, dall’istruzione e dal funzionamento della Forza alla guerra e alla politica. Gli attacchi dei Nihil, infatti, hanno innescato una fitta collaborazione tra l’Alto Consiglio dei Jedi e la Repubblica, avvicinando l’Ordine a ciò che è nel periodo della trilogia prequel.

Alcuni Jedi, inoltre, sono preoccupati che la vicinanza dei Jedi alla politica possa portare a una nuova situazione di crisi come quella che determinò il massacro di Dalna. Ne sappiamo poco ma è già stato citato, sempre da Justina Ireland, in Una prova di coraggio. Qui abbiamo appreso che c’è stata una guerra su Dalna un secolo prima e la popolazione ha risposto diventando una formidabile civiltà che si addestra costantemente per la battaglia, diventando refrattaria a unirsi alla Repubblica. E poi c’è un altro aspetto: le abilità dei Jedi stanno diventando sempre più preponderanti, da una parte anticipano una situazione di grande rischio, ammonendoli, ma dall’altra rischiano di sopraffarli e confonderli definitivamente, inibendo la loro capacità di controllarle. Il romanzo di Justina Ireland, per questi motivi, ci dà una prospettiva del tutto nuova sul fallimento dei Jedi, portandoci a toccare con mano il motivo per cui le loro abilità, se non opportunamente controllate, tendono a destabilizzarli.

Vernestra, che conosciamo da Una prova di coraggio, ma anche da altri contenuti dell’Alta Repubblica che l’hanno resa uno dei personaggi più affascinanti di questa epoca di Star Wars, è anche lei molto giovane, anzi una dei più giovani Cavalieri Jedi. Con sei minuscoli diamanti disposti in due file verticali agli angoli degli occhi, Vern è una Mirialana e la sua spada laser ha la particolarità di trasformarsi in frusta laser, oltre ad essere viola. Ama stare al Faro Starlight, l’avamposto dal quale la Repubblica ha iniziato a presidiare le operazioni nell’Orlo Esterno, e nell’ultimo periodo sente molto la responsabilità di essere Maestro, a quella giovane età. Vern si dedica volentieri alla Forza cosmica, anche se sa che alcuni Jedi disapprovano coloro che trascurano il proprio sé fisico per troppo tempo, e quindi la Forza vivente, per seguire la chiamata della Forza cosmica, con i suoi tanti richiami, spesso immateriali e legati alla vita oltre la morte.

Fuori dalle ombre – Guida al Romanzo, Star Wars AddictedLa Jedi Mirialana ha un altro punto di contatto con Qui-Gon Jinn db: a un certo punto inizia ad avere dei vagabondaggi mentali involontari simili alle profezie. Questa è diversa dalle visioni perché, mentre queste ultime solo raramente si avverano, le profezie anticipano qualcosa che avverrà nel futuro. Solo pochi utilizzatori della Forza sono inclini alle profezie e di solito non la considerano come un dono, ma come una maledizione da dover sopportare. Questi stati sono simili alla meditazione profonda, che i Jedi considerano molto pericolosa, e si manifestano solo quando Vernestra viaggia nell’iperspazio.

Vernestra ha superato le prove per diventare Cavaliere Jedi a soli 15 anni e un anno dopo aveva accolto il suo primo allievo Padawan, Imri. È passato un altro anno e ora i due si trovano a districare una disputa territoriale che coinvolge due delle famiglie più potenti della galassia, che disvelerà un complotto in cui verranno coinvolti i Jedi, i Nihil e la Repubblica. Ad aiutare Vernestra in questa veloce progressione nei ranghi Jedi anche il fatto di essere stata la Padawan di Stellan Gios, un Maestro da sempre considerato molto potente nella Forza, ora membro dell’Alto Consiglio dei Jedi e l’unico vero eroe della battaglia di Valo, dopo che il popolo ha preso le distanze da tutti gli altri protagonisti della vicenda, ritenendoli responsabili, e tra questi anche la Cancelliera Lina Soh. I Jedi più importanti dell’epoca dell’Alta Repubblica vengono presentati in maniera sontuosa, anche se la loro presenza si avverte solo collateralmente in questa storia. All’eroismo di Stellan Gios corrisponde la perfezione di Avar Kriss db, quasi impalpabile nel suo ufficio nel Faro Starlight, di cui ne è lo Sceriffo, ma al tempo stesso capace di dirigere tutti i Jedi.

Quanto a Imri, come tutti i Jedi umani che provengono da Genetia, lui è profondamente empatico e in grado di percepire il minimo cambiamento negli umori di coloro che gli sono vicini. Dal disastro su Valo, Imri è diventato ancora più sensibile agli stati d’animo di coloro che lo circondano, e in mezzo a grandi gruppi di non utenti della Forza sembra perdere il controllo. Quando Vernestra aveva accettato Imri come proprio Padawan, l’aveva fatto perché sentiva di averlo deluso quando erano rimasti bloccati su Wevo, subito dopo che il ragazzo aveva perso il suo precedente Maestro, Douglas Sunvale, sprofondando nello sconforto e confrontandosi con ciò che è il lato oscuro. Ora Imri ha delle capacità uniche nella Forza: può condividere con gli altri dei momenti felici in modo da dissolvere preoccupazioni e ansie. Le crescenti capacità empatiche di Imri preoccupano Vernestra, perché sono eccessive per un Jedi e non contemplate dall’Ordine, che ritiene che l’uso delle emozioni e l’attaccamento siano da evitare. Finché la Mirialana riesce a controllare le proprie emozioni al punto da impedire al proprio Padawan di percepirle si sente all’altezza del proprio compito, altrimenti diventa insicura e si sente inadeguata nel ruolo del Maestro, considerata anche la sua giovane età. E se c’è una cosa che non piace a Vernestra è sentirsi incerta su sé stessa.

Fuori dalle ombre – Guida al Romanzo, Star Wars Addicted

Per questi motivi, il personaggio di Imri e niente affatto banale, e contribuisce nell’affresco di Justina Ireland a definire ancora meglio la Forza e i suoi tanti misteri. Inoltre, insieme alla storia d’amore tra Syl e Jordanna, rende questo romanzo della Ireland, così come Una prova di coraggio, anche uno spaccato dei drammi adolescenziali, con riferimenti indiretti ovviamente anche alla società reale di oggi.

La presenza poi di Reath Silas rende questa storia centrale in questa fase dell’Alta Repubblica. Già conosciuto in Nell’oscurità, dove è protagonista, Reath è un ragazzo erudito con la pelle pallida, i capelli castani, gli occhi che brillano di intelligenza e un’avversione adorabile per l’avventura. Il triangolo affettivo che si viene a creare tra Vern, Imri e Reath, con le sue invidie e ammirazioni, ricorda il rapporto a tre che c’è fra altri tre Jedi dell’Alta Repubblica, che sembrano aver vissuto sentimenti simili in gioventù, ovvero Avar Kriss, Elzar Mann db e Stellan Gios.

Mentre si è scatenato l’attacco dei Nihil su Valo, Reath, insieme al Maestro Cohmac, che ha preso il posto di Jora Malli come Maestro di Reath dopo che la Togruta db è rimasta uccisa durante la battaglia di Kur, si trovava in missione presso Genetia, mente il pianeta si trova sull’orlo della guerra civile. Dopo la tragedia della Fiera della Repubblica, tuttavia, i due sono immediatamente rientrati al Faro Starlight. Quanto al Maestro Cohmac, lui è uno storico e un folclorista, e ha anche un debole per la ricerca di manufatti che si trovano in luoghi pericolosi.

Fuori dalle ombre – Guida al Romanzo, Star Wars AddictedNaturalmente c’è spazio anche per i Nihil. A cominciare da Nan, la ragazza che ha sedotto Reath Silas sulla stazione Amaxine in Nell’oscurità solo per ottenere quelle che per lei erano preziose informazioni. Nan viene descritta come una giovane umana con guance rotonde, pelle chiara e capelli scuri con striature blu. E naturalmente c’è Marchion Ro db, il temibile Occhio dei Nihil, accompagnato da alcune delle migliori descrizioni del romanzo. “Senza casco, i capelli neri sciolti che gli ricadevano sulla pelle nuda e coriacea e le spalle segnate dalle stelle”. Ora, Marchion Ro è preoccupato che la Repubblica possa sviluppare motori a Varco come quelli che permettono ai Nihil di viaggiare velocemente nell’iperspazio e sbucare improvvisamente nei posti più impensabili. Deve anche fronteggiare la competizione interna ai Nihil, e in particolare le ambiziosa della Smuovi Tempesta Lourna Dee db, che i Jedi credono essere l’Occhio dei Nihil.

Per poter sfruttare la loro tecnologia dei Varchi, i Nihil hanno bisogno della cosiddetta “sapiente” di Ro, Mari San Tekka db, un’esploratrice capace di dedurre coordinate spaziali mai sondate prima. Mari San Tekka ha la capacità di vedere tutti i possibili percorsi attraverso l’iperspazio, localizzando il tempo e il luogo. Il suo cervello è l’equivalente di quasi diecimila navicomputer che lavorano contemporaneamente. La donna ha rappresentato la fortuna dei San Tekka quando cento anni prima hanno agito come prospettori, prima di essere superati dai Graf. Facciamo la conoscenza anche della nuova Smuovi Tempesta Kara Xoo, una brutale Quarren subentrata a Pan Eyta dopo la scomparsa di quest’ultimo all’indomani dell’attacco a Valo.

Fuori dalle ombre – Guida al Romanzo, Star Wars AddictedLo stile di scrittura di Justina Ireland è agile e abile a scandire le fasi di azione, la descrizione della psicologa dei personaggi ma anche le più complesse manovre spaziali e le questioni politiche. Fuori dalle ombre è molto diverso da come me lo aspettavo, è completo e articolato, almeno quanto Nell’oscurità. È uno dei migliori romanzi dell’Alta Repubblica, insieme a Si alza la tempesta, ma mentre quest’ultimo si concentra sull’azione, Fuori dalle Ombre dà molto spazio ai dialoghi, all’introspezione dei personaggi e alle spiegazioni sulla Forza e sull’iperspazio. È diverso da Una prova di coraggio, anche se tornano alcuni temi: Justina Ireland ama ancora sovrapporre ragazzi non utilizzatori della Forza a chi ha grande confidenza nella Forza, divertendosi a sondare gli intrecci sul piano psicologico, e non solo.

Il fatto, poi, che i Jedi siano sempre più distanti dalla gente comune alimenta la diffidenza nei loro confronti, riportandoci a una galassia più simile a come la conosciamo tramite l’epoca delle Guerre dei Cloni. E poi approfondisce tanti elementi dell’immaginario di Star Wars e spiega molti dei misteri della Forza, il che interesserà non poco l’appassionato della galassia lontana lontana. Un altro argomento centrale è il funzionamento dell’iperspazio: Fuori dalle ombre risponde ad alcune domande topiche poste nei precedenti racconti dell’Alta Repubblica all’interno di un climax invidiabile che lo rende uno degli snodi in assoluto più portanti della narrazione di questa epoca. Il romanzo della Ireland ha quindi tutto ciò che serve a un buon romanzo di Star Wars: avventura, storie di persone comuni che si intersecano alle storia degli utilizzatori della Forza e una componente di fantascienza decisamente consistente. Motivi per cui possiamo annoverare, anche dopo il successo di Una prova di coraggio, la Ireland tra le migliori scrittrici di Star Wars.


♦ DIVENTA UN SUPPORTER!

Supporta Star Wars Addicted, elimina le pubblicità e sblocca vantaggi esclusivi! Scopri come qui.

Non dimenticare di restare aggiornato

Per non perdere nessuna notizia su Star Wars seguici su Facebook, Instagram e TikTok.
Raggiungici anche sulla chat Telegram, per chiacchierare con la redazione e tanti altri fan della Saga, e non dimenticare di unirti al Canale ufficiale per ricevere in tempo reale notifiche su news e aggiornamenti!

Supervisor Editor

Approfondimenti e editoriali su Star Wars.

Supporter

Diventa un Supporter. Scopri come!

Film e serie tv in arrivo

5 Agosto 20225 Agosto 2022
31 Agosto 202231 Agosto 2022

Autunno 2022Autunno 2022
28 Settembre 202228 Settembre 2022

Dicembre 2023 (?)Dicembre 2023 (?)
2023 (?)2023 (?)

Primavera 2023Primavera 2023
20232023

The MandalorianFebbrario 2023
20232023

Data SconosciutaData Sconosciuta
Primavera 2023Primavera 2023

20232023
Data SconosciutaData Sconosciuta

Ultimi articoli