News

Guide

Serie

Live

HomeApprofondimentiStrappare lungo i bordi: tutti i riferimenti a Star Wars

Leggi anche

Strappare lungo i bordi: tutti i riferimenti a Star Wars

Strappare Lungo i Bordi è la serie del momento scritta e diretta da Zero Calcare, ovvero Michele Rech, uno dei fumettisti più famosi e seguiti nel panorama italiano.
Comica, drammatica, ironica e irriverente, la serie segue il viaggio di Zerocalcare, Sarah e Secco, alternato da flashback e ricordi raccontanti con l’ironia tipica di Zerocalcare.

Ovviamente non mancano tantissimi riferimenti alla cultura pop, tanto cara alla generazione dell’autore, comprese alcune divertentissime citazioni a Star Wars. Vediamole insieme!

Rog Uan

Strappare lungo i bordi: tutti i riferimenti a Star Wars, Star Wars Addicted

Nel secondo episodio, nella stanza di Zerocalcare spicca il poster di Rog Uan: na storia de guera fra ‘e stelle, ovviamente un omaggio a Rogue One, il primo spinoff della Saga. Come non citare anche Ingloriosi Malandrini, fratellastro di Inglourious Basterds (bastardi senza gloria).

Darth Maul

Strappare lungo i bordi: tutti i riferimenti a Star Wars, Star Wars Addicted

Nel terzo episodio della serie Zerocalcare affronta Secco: lui nei panni di un Jedi, mentre Secco in quelli di un sith, per l’esattezza Darth Maul.

L’Impero Riattacca

Strappare lungo i bordi: tutti i riferimenti a Star Wars, Star Wars Addicted

L’impero Riattacca: e mo so’ cazzi, è l’apocalittico titolo del poster che omaggia – ovviamente – l’Impero Colpisce Ancora. Potete trovarlo nel quarto episodio della serie, ovviamente in super mega edizione speciale!

Mando

Strappare lungo i bordi: tutti i riferimenti a Star Wars, Star Wars Addicted

Poco più avanti, nel quarto episodio, spunta anche il casco di un mandaloriano, presumibilmente quello di Din Djarin, il protagonista di The Mandalorian.

Il tauntaun

Strappare lungo i bordi: tutti i riferimenti a Star Wars, Star Wars Addicted

Nel quarto episodio, durante il viaggio in treno, Zerocalcare immagina di aprire la pancia ad una paffuta suora per scaldarsi come ha fatto Luke Skywalker su Hoth, quando Han Solo lo ha salvato dal freddo riparandolo nel cadavere di un tauntaun morto, in Episodio V: l’Impero Colpisce Ancora. Un piccolo errore, se vogliamo, dal momento che in questa sequenza l’autore reimmagina il jedi uccidere l’animale (grazie alla lettrice Fabiana per la segnalazione).

E voi avete colto qualche altro riferimento a Star Wars?
Trovate Strappare Lungo i Bordi, la serie di Zerocalcare, in streaming su Netflix!

RESTA AGGIORNATO!

Per non perdere nessuna notizia su Star Wars seguici su Facebook, Instagram e TikTok.
Raggiungici anche sulla chat Telegram, per chiacchierare con la redazione e tanti altri fan della Saga, e non dimenticare di unirti al Canale ufficiale per ricevere in tempo reale notifiche su news e aggiornamenti!

Editor-in-Chief

Fondatore di Star Wars Addicted e admin di Star Wars Fans Italia, il gruppo Facebook a tema Star Wars più grande d’Italia. Amante della Galassia Lontana Lontana, nonché collezionista compulsivo di giocattoli di Guerre Stellari. Nel 2021 ha pubblicato il suo romanzo di esordio, La Luna del Colosso, edito da PAV Edizioni.

Ultimi articoli