News

Guide

Serie

Live

HomeApprofondimentiStar Wars Holiday Special - Anche lui fa parte della saga

Leggi anche

Star Wars Holiday Special – Anche lui fa parte della saga

Esattamente 43 anni fa, andava in onda sulla CBS, un pezzo di storia della saga di Star Wars. Il film racconta le disavventure di Han Solo e Chewbacca, durante il Life Day. Nel tentativo di tornare dalla famiglia del Wookie, i due si ritrovano inseguiti da due Star Destroyer, mentre sul pianeta Kashyyyk, la moglie di Chewbecca, Malla, si trova di fronte a un blocco navale del pianeta. Chewbe e Han si trovano quindi costretti ad atterrare in una zona tanto distante dal blocco, quanto dalla casa del Wookie. Nel frattempo Malla ed il figlio Lumpy, affrontano due guardie imperiali che scandagliano la loro casa in cerca di Chewbacca. Proprio mentre il piccolo Wookie viene scoperto ad architettare un modo per far allontanare gli imperiali, il padre e Han tornano in tempo per cacciarli. La famiglia può quindi festeggiare il Life Day, sotto l’Albero della Vita, vestiti con abiti da cerimonia per l’occasione. Alla festa si aggiungeranno anche Luke, Leia e i due droidi R2-D2 e C-3PO. Con Chewbacca intento a ricordare diversi momenti di Una Nuova Speranza.

Star Wars Holiday Special – Anche lui fa parte della saga, Star Wars AddictedAll’interno dello show troviamo diverse suddivisioni o intermezzi, atti a rallegrare lo spettacolo e ricordare l’atmosfera natalizia: una parte musicale, con quattro canzoni in cui Carrie Fisher canticchia il tema di Star Wars alla fine dello spettacolo. Diverse parti comiche, e uno spezzone animato in cui si racconta un’avventura vissuta dai nostri eroi alla ricerca di un talismano sul pianeta Panna. In quest’ultima parte viene introdotto per la  prima  volta il personaggio di Boba Fett.

Star Wars Holiday Special – Anche lui fa parte della saga, Star Wars Addicted

Massacrato dalla critica e dallo stesso Lucas, lo special natalizio è tutt’oggi considerato uno degli show più “stupidi” riguardanti la serie, e a detta di molti della storia della televisione Inglese. E pensare che ci vollero ben cinque diverse bozze prima di raggiungere il completamento del copione. Girato con un budget superiore al milione di dollari, che per i tempi era più che elevato, raggiunse ottimi ascolti, ma fu accolto in maniera pessima dai fan. Lo stesso Lucas diversi anni fa ammise: “Se avessi tempo e un martello, rintraccerei ogni copia dello show e la distruggerei…”. Per non parlare degli stessi attori: Mark Hamill e Harrison Ford hanno dichiarato più volte di non aver mai visto lo show, o di non averlo visto per intero. Carrie Fisher in un’intervista disse di aver chiesto a Lucas una copia del programma, in cambio dei suoi commenti sul DVD box della trilogia di Star wars, di modo che “potesse avere qualcosa per le feste. Quando voleva che tutti se ne andassero”.

Star Wars Holiday Special – Anche lui fa parte della saga, Star Wars Addicted

Oggi l’Holiday Special viene considerato al di fuori di ogni canone possibile di Star Wars, ma va comunque ricordato come un pezzo di storia della saga. In quanto, oltre a essere stato il primo spin-off accreditato da George Lucas, introdusse uno dei personaggi più amati del mondo di Star War, ossia il cacciatore di taglie Boba Fett. Quest’ultimo ripreso due anni dopo ne “L’Impero Colpisce Ancora”, insieme al suo jet pack mostrato invece cinque anni più tardi. E non osiamo immaginare cosa sarebbe accaduto se ci fosse stato Jar Jar Binks.

Per chiunque non abbia mai visto questo speciale o per chi lo volesse rivedere, vi rimando al nostro canale YouTube:

RESTA AGGIORNATO!

Per non perdere nessuna notizia su Star Wars seguici su Facebook, Instagram e TikTok.
Raggiungici anche sulla chat Telegram, per chiacchierare con la redazione e tanti altri fan della Saga, e non dimenticare di unirti al Canale ufficiale per ricevere in tempo reale notifiche su news e aggiornamenti!

Ultimi articoli