News

Guide

Serie

Live

HomeApprofondimentiI Drengir - Guida all'Alta Repubblica

Leggi anche

I Drengir – Guida all’Alta Repubblica

Guida al Canone
Questo articolo è una Guida al CanonClicca qui per leggere tutte le nostre guide al materiale canonico.

Insieme ai Nihil, i Drengir costituiscono il principale avversario per i Jedi nell’epoca dell’Alta Repubblica. Sono esemplari di una specie vivente vegetale infestante di origine sconosciuta, la cui fame insaziabile di carne senziente e il cui legame telepatico che li unisce fanno di loro degli avversari molto temibili. Non solo hanno una fortissima connessione con il Lato Oscuro della Forza, ma sono dotati di un’abilità molto simile al trucco mentale dei Jedi: loro possono manipolare la volontà dei Jedi e si comportano come un unico essere vivente, una sola mente li controlla tutti contemporaneamente.

I Drengir – Guida all’Alta Repubblica, Star Wars Addicted

I Drengir rappresentano una minaccia tanto temibile da spingere lo Sceriffo del Faro Starlight, la potente Avar Kriss, a stringere un patto con i criminali Hutt per fronteggiarli assieme ai Jedi. Così, mentre Avar guida queste forze congiunte al fianco della Hutt con braccio cibernetico Myarga, l’altra Jedi Keeve Trennis, rimasta sul Faro Starlight per stare accanto al suo ex maestro, il Jedi Trandoshano Ssker, usa il tocco della mente Jedi sullo stesso Ssker. In questo modo riesce a convincere i Drengir, con cui condivide ora il legame telepatico, a ritirarsi. Il trucco, architettato da Ssker, è una vera e propria mossa disperata, ma funziona pur avvicinando pericolosamente Ssker e la sua ex-Padawan al lato oscuro.

I Drengir – Guida all’Alta Repubblica, Star Wars Addicted

Come si scopre nel numero 6 dei fumetti sull’Alta Repubblica appena arrivato in fumetteria, la Grande Progenitrice è la mente centrale dei Drengir e lei si trova in un sistema situato nelle profondità dello Spazio Selvaggio di nome Mulita. Inoltre, si fa menzione ai giorni risalenti alla Congiunzione d’Incubo, di cui si conservano delle registrazioni nell’Archivio Primario Jedi su Coruscant, pur tuttavia senza altri dettagli su questo episodio. Quanto allo Spazio Selvaggio, si intende la zona che si estende oltre l’Orlo Esterno. A differenza delle Regioni Sconosciute, mappate ma per lo più inesplorate, lo Spazio Selvaggio è un grosso punto interrogativo di cui nessuno sa nulla. E adesso apprendiamo che costituisce anche l’origine dei Drengir.

I Drengir – Guida all’Alta Repubblica, Star Wars Addicted

I Drengir preferiscono divorare le loro prede quando sono ancora vive e sono in grado di guarire rapidamente dalla maggior parte delle ferite inflitte. Hanno numerosi tentacoli e spine sul corpo, dal quale secernono tossine mortali. Per molto tempo queste oscure creature sono rimaste dormienti su una stazione spaziale abbandonata (già nota ai fan del fumetto “L’Ascesa di Kylo Ren”), finché un gruppo di Jedi non li ha involontariamente risvegliati. Questi fatti sono raccontati nel bellissimo romanzo di Claudia Grey, Nell’oscurità, mentre i Drengir sono stati introdotti per la prima volta proprio con i fumetti, a partire dal numero 3 della serie che prima abbiamo citato.

Ciascuno dei Drengir è alto almeno due metri, è spesso e massiccio e non possiede un tronco. Una massa strisciante di rampicanti spinosi, molti dei quali rivestiti da una corteccia simile a un’armatura, ricopre ogni Drengir. Una specie di testa corazzata di spine e dotata di bocca larga e sorridente come la trappola di una pianta carnivora è progettata per chiudersi a scatto sulla sua preda. I Drengir, che nella stazione Amaxine sono presenti in un vero e proprio esercito, in passato hanno combattuto delle vere e proprie guerre contro gli stessi Amaxine e contro gli antichi Sith. Proprio questi ultimi li hanno confinati nella stazione.

Per tutti i dettagli sull’Alta Repubblica consultate il nostro compendio

RESTA AGGIORNATO!

Per non perdere nessuna notizia su Star Wars seguici su Facebook, Instagram e TikTok.
Raggiungici anche sulla chat Telegram, per chiacchierare con la redazione e tanti altri fan della Saga, e non dimenticare di unirti al Canale ufficiale per ricevere in tempo reale notifiche su news e aggiornamenti!

Supervisor Editor

Approfondimenti e editoriali su Star Wars.

Ultimi articoli