The Bad Batch, la nuova serie per Disney+ ambientata dopo gli eventi narrati in Episodio III: la Vendetta dei Sith, sta facendo parlare di sé non solo per la trama ma anche per il complesso livello tecnico che è riuscita a garantire episodio dopo episodio.

A questo proposito Keith Kellogg – Lucasfilm Animation Director di Star Wars Rebels, The Clone Wars, Resistance e ovviamente The Bad Batch – ha ammesso con un Tweet sul suo profilo pubblico che la sesta puntata dello show (Smantellati, qui la nostra guida all’episodio), è stato in assoluto uno degli episodi più complessi da produrre.

Il nostro ultimo episodio di TheBadBatch è stato sicuramente uno degli episodi tecnicamente più complessi che abbiamo mai fatto. Quella fabbrica di droidi ha richiesto molto coordinamento, dalla progettazione fino all’illuminazione. Sono così orgoglioso dell’intero team!

Il livello tecnico di The Bad Batch è sintomo di come le serie animate siano tutt’altro che inferiori ai prodotti live action, soprattutto quando prodotte da una squadra esperta come quella di Lucasfilm, con anni e anni di esperienza nel campo.


Star Wars Addicted consiglia...

La Luna del Colosso