News

Guide

Serie

Live

HomeNewsDalla Repubblica all'Impero in The Bad Batch

Leggi anche

Dalla Repubblica all’Impero in The Bad Batch

In una recente intervista per Screenrant, il produttore di The Bad Batch, Brad Rau (da cui è venuta l’ispirazione per il cognome del mandaloriano Fenn Rau), ha spiegato come lo show sta rappresentando il passaggio dalla repubblica all’Impero, con riguardo alla posizione dei cloni.

Riportiamo di seguito l’intervista:

The rise of the Empire is very interesting because… what happened to the clones? What happens to the clones? Those are very interesting things to me, as a big fan. And we’ve talked a little bit about the design of the Empire and how it’s not suddenly overnight there’s stormtroopers and TIE fighters. Some things take time, so getting into that and seeing how things marinate and how things slowly evolve, to see how the clone regs that were brothers to the Bad Batch are now bleached, wiped, devoid of color and personality has been an interesting thing to see. To see how their gear works; it’s more Republic looking, but now it’s colored in a way that feels more insidious, more Imperial. The musical cues that come into play are in some cases intentionally half clone and half Imperial. How we play around with all of that stuff is really, really fun from a creative standpoint. I’ll just say that it is a story that we do enjoy exploring and we’re going to continue to dig into that as we go forward.”

La trasformazione non è repentina; avviene a piccoli passi, ma i segni sono evidenti.

Ecco che i “reg” perdono i colori con cui contraddistinguevano se stessi dagli altri battaglioni e dai loro fratelli; sono privati della loro personalità; persino la musica sembra composta richiamando temi tipici sia dei cloni, sia dell’Impero, in una voluta sfumatura tra i due.

La serie è in corso ed il produttore ci promette di approfondire ancora questo aspetto cui, essendo un vero fan, tiene molto.

E voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere e che la Forza sia con voi!

 

Senior Editor

Appassionato di Star Wars dal 1996, quando mio padre mi regalò il primo Millennium Falcon. Da allora, continuo a seguire tutto ciò che riguarda la Galassia Lontana Lontana, con particolare attenzione al canone.

Seguici in live, tutti i venerdì alle 21:00!

Ultimi articoli