Guida al Canone
Questo articolo è una Guida al CanonClicca qui per leggere tutte le nostre guide al materiale canonico.

Il tempio Jedi di Coruscant è uno dei luoghi più importanti della Galassia, nonché fulcro degli eventi narrati nella trilogia prequel.

Quartier generale dell’Ordine e uno degli edifici più importanti della capitale della Repubblica, nasconde anche alcuni sinistri misteri.
Scopriamo in questo articolo cinque curiosità su questa leggendaria costruzione.

1. I quattro maestri

Il tempio fu eretto dai quattro maestri, noti anche come i quattro fondatori. Furono quattro leggendari maestri jedi, le cui figure furono scolpite nelle colonne esterne del tempio.

2. Il santuario Sith

Il tempio Jedi di Coruscant fu costruito sulle fondamenta di un antichissimo santuario Sith, eretto quando durante le guerre tra Jedi e Sith quest’ultimi conquistarono il pianeta. Quando l’Ordine Jedi tornò in possesso di Coruscant costruì il tempio sulle rovine del santuario con l’intento di soffocare la profonda vergenza nel lato oscuro scaturita dal luogo. Il tentativo non funzionò del tutto, però: il lato oscuro continuò ad alimentare il santuario impregnando nei secoli anche il tempio jedi, tanto da annebbiare col tempo la percezione cognitiva dei jedi stessi.

3. Il Palazzo Imperiale

Dopo la caduta dell’Ordine Jedi e la trasformazione della Repubblica in Impero, Palpatine fece convertire il tempio nel Palazzo Imperiale, sua personale residenza sul pianeta. Al contempo iniziò dei lavori per rinvenire il santuario sith, che iniziò ad utilizzare come luogo di meditazione.

4. La darksaber

Un tempo il tempio ospitava un leggendario artefatto: la darksaber (o spada oscura). Si tratta della spada laser dalla lama nera costruita da Tarre Vizsla, primo Mandaloriano ad entrare nell’Ordine Jedi. Dopo la cauta della Vecchia Repubblica alcuni membri della casa Vizsla saccheggiarono il tempio e portarono via la spada.

5. La stanza segreta

All’interno degli archivi jedi esiste una stanza segreta che contiene alcuni tra i più rari artefatti in possesso dell’ordine. Tra questi vi è anche un holocron con una lista di tutti i potenziali bambini sensibili alla Forza presenti nella Galassia.

Giorgio Fabrizi

Fondatore di Star Wars Addicted e admin di Star Wars Fans Italia, il gruppo Facebook a tema Star Wars più grande d’Italia. Amante della Galassia Lontana Lontana, nonché collezionista compulsivo di giocattoli di Guerre Stellari. Nel 2021 ha pubblicato il suo romanzo di esordio, La Luna del Colosso, edito da PAV Edizioni.


Star Wars Addicted consiglia...

La Luna del Colosso