News

Guide

Serie

Live

HomeNewsVedere un film sul monitor del pc? Ecco quale modello scegliere

Leggi anche

Vedere un film sul monitor del pc? Ecco quale modello scegliere

Vedere i propri film preferiti sul monitor del pc può essere un’esperienza davvero piacevole, ma serve anche il monitor giusto. Per film come la saga di Star Wars, infatti, sarà necessario essere in possesso di un buon monitor ( Se state cercando un buon monitor per computer potete cliccare qui )

Questo anche perché film di questo tipo potrebbero perdere moltissimo se riprodotti su un monitor a bassa definizione, o con collegamenti audio che non consentano di sentire bene i dialoghi. Ecco, quindi, i modelli da scegliere per vedere i vostri film di Star Wars preferiti su pc.

Vedere film sul monitor del pc, le fasce di prezzo

Un monitor per pc sul quale poter visionare i propri film preferiti può appartenere a diverse fasce. Esiste quella inferiore, che parte da circa 80 euro e arriva fino a 300. Questi monitor non garantiscono altissime prestazioni, ma possono andare bene a chi non abbia la possibilità di spendere molto.

La fascia centrale di prezzo, che va dai 350 euro ai 500 è, nella maggior parte dei casi, più che sufficiente allo scopo di visualizzare in modo soddisfacente un film come quelli della saga di Star Wars sul proprio computer. Per chi, invece, non voglia perdersi neppure un dettaglio sono presenti i monitor della fascia più alta che partiranno da 500 euro.

La tecnologia da preferire

Ovviamente, per poter vedere un film su pc in modo soddisfacente sarebbe consono scegliere un monitor che abbia ormai la diffusissima tecnologia a LED. A questo si aggiunge la necessità di scegliere il tipo di pannello da preferire. Per vedere un film si può consigliare l’utilizzo di un monitor con tecnologia IPS.

Questa ha un’ottima resa a livello della nitidezza e dei colori, e si può dire che i monitor con un rapporto migliore tra qualità e prezzo siano quelli con questo tipo di tecnologia.

La dimensione e la risoluzione

Un altro punto da considerare sarà costituito dalla dimensione del proprio monitor, ma anche dalla sua risoluzione. Per poter guardare un film in modo soddisfacente, si consiglia una grandezza che sia almeno di 21 pollici. In caso contrario, infatti, si perderebbero moltissimi dettagli relativamente alla pellicola che si starà visionando.

La scelta della grandezza va, poi, di pari passo rispetto alla risoluzione del monitor. In particolare, un monitor dovrebbe essere oggi almeno Full HD, con una risoluzione, quindi, che sia di almeno 1920 x 1080-

Per chi sia davvero appassionato di cinema, e voglia la resa migliore in assoluto, allora si potrà consigliare l’acquisto di un monitor Ultra HD, che avrà una risoluzione di almeno 3820 x 2160.

Schermo lucido oppure opaco?

Un altro punto che bisognerebbe prendere in considerazione riguarda la tipologia di schermo, con una scelta tra schermo lucido e opaco. Si può dire come, almeno in generale, lo schermo lucido sia quello più appropriato per vedere i film. Questo anche in condizioni di buio, o comunque in condizioni di luce non favorevoli.

Per chi, invece, soffra di problemi agli occhi, e li abbia spesso irritati, allora si può consigliare la scelta di un monitor opaco, che tenderà a ridurre questo tipo di fastidi.

Gli ingressi audio

Infine, bisognerà anche controllare che il monitor scelto consenta di apprezzare i dialoghi e le musiche del proprio film. Per questo sarà necessario valutare la presenza dei diversi ingressi. Quelli più importanti sono quello HDMI, ma anche il DisplayPort e il DVI.

Molti monitor moderi, inoltre, hanno ottimi altoparlanti integrati che consentiranno di sentire in modo davvero chiaro e gradevole i dialoghi e le musiche. Grazie a tutte queste indicazioni sarà possibile scegliere senza problemi il monitor per pc per visionare i propri film preferiti.

I monitor per il computer stanno sicuramente aiutando il forte aumento degli abbonamenti in streaming per vedere film e serie tv, come registrato anche dal sole 24 ore in questo articolo dove vengono elencanti i maggiori Broadcaster internazionali e nazionali e i loro numeri che sono aumentati anche grazie alla situazione di lockdown che ha colpito tutto il mondo, quindi rimangono ad oggi la situazione migliore e più sicura per poter vedere un film sul proprio monitor in santa pace.

Attivo dal 2016, Star Wars Addicted – Italia è uno dei punti di riferimento del fandom italiano di Star Wars. Con più di due milioni di articoli letti solo nel 2020, il nostro obiettivo è essere una fonte di informazioni puntuale e indispensabile per ogni fan della Saga.
Seguici in live, tutti i venerdì alle 21:00!

Ultimi articoli