News

Guide

Serie

Live

HomeNewsGina Carano: la reazione dell'attrice all'allontanamento da parte di Disney

Leggi anche

Gina Carano: la reazione dell’attrice all’allontanamento da parte di Disney

Come vi abbiamo riportato nei giorni scorsi, alcune dichiarazioni dell’attrice Gina Carano (interprete di Cara Dune in The Mandalorian), hanno spinto Disney e Lucasfilm a condannarne la condotta.

Secondo il comunicato ufficiale di Lucasfilm la Carano non verrà più impiegata in prodotti legati al franchise. Il personaggio di Cara, dunque, non farà ritorno nella terza stagione di The Mandalorian.

L’attrice 38enne ha risposto rivelando l’inizio di una collaborazione con The Daily Wire, un sito web conservatore gestito da Ben Shapiro, con l’obiettivo di sviluppare e produrre un progetto cinematografico.

Il Daily Wire mi sta aiutando a realizzare uno dei miei sogni: sviluppare e produrre il mio film. Ho gridato e la mia preghiera è stata ascoltata […] Sto inviando un messaggio diretto di speranza a tutti coloro che vivono nella paura di essere cancellati dalla mafia totalitaria. Ho appena iniziato a usare la mia voce che ora è più libera che mai e spero che ispiri gli altri a fare lo stesso. Non possono cancellarci se non glielo permettiamo.

Secondo alcune fonti le affermazioni di Gina Carano rilasciate a Novembre del 2020 le sarebbero costate anche il ruolo da protagonista di una serie per Disney+ su Cara Dune, mai annunciata proprio per la preoccupazione dei vertici Disney per la condotta dell’attrice.

Editor-in-Chief

Fondatore di Star Wars Addicted e admin di Star Wars Fans Italia, il gruppo Facebook a tema Star Wars più grande d’Italia. Amante della Galassia Lontana Lontana, nonché collezionista compulsivo di giocattoli di Guerre Stellari. Nel 2021 ha pubblicato il suo romanzo di esordio, La Luna del Colosso, edito da PAV Edizioni.

Seguici in live!

Ultimi articoli