LookGina Carano, nota al fandom di Star Wars per aver interpretato Cara Dune nella serie The Mandalorian, è stata ufficialmente licenziata da Lucasfilm che ha ritenuto fuori luogo e inaccettabili le sue affermazioni rilasciate su Twitter.

Nel comunicato Lucasfilm ha aggiunto che l’attrice non ha più alcun ruolo all’interno dello show, per via delle affermazioni negazioniste che vanno ad aggiungersi all’elenco di tweet discutibili rilasciati dalla Carano negli ultimi mesi.

Gli ebrei sono stati picchiati per le strade, non dai soldati nazisti ma dai loro vicini… anche dai bambini. Poiché la storia è stata modificata, la maggior parte delle persone oggi non si rende conto che per arrivare al punto in cui i soldati nazisti avrebbero potuto radunare migliaia di ebrei, il governo prima ha fatto in modo che i loro vicini li odiassero semplicemente per essere ebrei. Non è diverso dall’odiare qualcuno per le sue opinioni politiche.

Probabilmente non ci sarà alcun recasting e il personaggio di Cara Dune, semplicemente, non verrà più mostrato ne approfondito nei nuovi prodotti di Star Wars.

Giorgio Fabrizi

Fondatore di Star Wars Addicted e admin di Star Wars Fans Italia, il gruppo Facebook a tema Star Wars più grande d’Italia. Amante della Galassia Lontana Lontana, nonché collezionista compulsivo di giocattoli di Guerre Stellari. Nel 2021 ha pubblicato il suo romanzo di esordio, La Luna del Colosso, edito da PAV Edizioni.


Star Wars Addicted consiglia...

La Luna del Colosso