Da quando è stato annunciato un progetto cinematografico prodotto da Kevin Feige, presidente del Marvel Cinematic Universe, si sono susseguiti tantissimi rumor che lo volevano addirittura come erede designato di Kathleen Kennedy alla guida di Lucasfilm.

Steve Weintraub ha avuto modo di intervistare Feige durante la rassegna stampa dedicata alla serie per Disney+ WandaVision, e a questo proposito gli ha chiesto a bruciapelo se fosse coinvolto in nuovi prodotti di Star Wars oltre al film che sta producendo.

Kevin Feige, a questa domanda, ha risposto con un secco: niente affatto.

Il giornalista ha specificato di conoscere bene Feige, avendo avuto il piacere di intervistarlo altre volte, ed è certo che non abbia mentito. Kevin Feige, a suo dire, non è il tipo che tenta di depistare la stampa e, se ci fosse stato qualcosa sotto, avrebbe semplicemente evitato di rispondere.

In ogni caso questa intervista dovrebbe mettere a tacere, almeno per ora, i rumor riguardo la carriera di Feige in Lucasfilm, andando a confermare ancora una volta (non che ce ne fosse bisogno, dopo le tantissime conferme già avute) il ruolo di Feige nella produzione di un nuovo film di Star Wars. A questo proposito sappiamo già chi scriverà il suo film.

Giorgio Fabrizi

Fondatore di Star Wars Addicted e admin di Star Wars Fans Italia, il gruppo Facebook a tema Star Wars più grande d’Italia. Amante della Galassia Lontana Lontana, nonché collezionista compulsivo di giocattoli di Guerre Stellari. Nel 2021 ha pubblicato il suo romanzo di esordio, La Luna del Colosso, edito da PAV Edizioni.


Star Wars Addicted consiglia...

La Luna del Colosso