News

Guide

Serie

Live

HomeApprofondimentiDiventare un cavaliere Jedi dell’Alta Repubblica: la cerimonia di investitura -...

Leggi anche

Diventare un cavaliere Jedi dell’Alta Repubblica: la cerimonia di investitura – Guida al Canon

Guida al Canone
Questo articolo è una Guida al CanonClicca qui per leggere tutte le nostre guide al materiale canonico.

Attenzione: seguono spoiler sul fumetto Star Wars: the High Republic.

Il 5 gennaio scorso è uscito negli States il primo numero della nuova serie a fumetti targata Marvel Star Wars: the High Republic. Ambientata 200 anni prima de La Minaccia Fantasma, il fumetto ci mostra la cerimonia di investitura di Keeve Trennis. Non è la prima volta che assistiamo a questo passaggio fondamentale nella vita di ogni padawan. Eppure, la cerimonia presenta un piccolo particolare che la distingue.

“Per diritto del Consiglio, per volere della Forza, alzati”

Il padawan che ha affrontato e superato tutte le prove per diventate cavaliere Jedi, non ancora mostrate in opere canoniche, si inginocchia davanti ad un maestro. Questo accende la spada laser e recita la formula poggiandola prima su di una spalla, poi sull’altra e recide il codino da padawan. Infine, invita il neo cavaliere ad alzarsi, un’ascensione spirituale e morale oltre che fisica. Da quel momento, si abbandona lo stato di padawan e si è liberi di prendere un proprio apprendista.

Cerimonia di investitura a cavaliere Jedi, Diventare un cavaliere Jedi dell’Alta Repubblica:  la cerimonia di investitura – Guida al Canon, Star Wars Addicted

In Star Wars Jedi: Fallen Order, il padawan Kal Kestis viene nominato cavaliere da Cere Junda, Jedi che a causa dei suoi fallimenti aveva reciso ogni contatto con la Forza. La cerimonia segue le forme ordinarie, con l’unica differenza che Cere impugna una spada cremisi, appartenente alla Seconda Sorella.

Durante il periodo dell’Alta Repubblica, momento in cui i Jedi erano all’apice del loro valore, la cerimonia era parzialmente diversa. In lingua originale, ci si rivolge al cavaliere nominato con il pronome arcaico e solenne “thee”. Ma soprattutto, lo si nomina protettore della Luce, oltre che Cavaliere della Repubblica. I Jedi servono il Lato Chiaro della Forza e, al massimo del loro splendore, non potevano che essere appellati suoi protettori.

Cerimonia di investitura a cavaliere Jedi, Diventare un cavaliere Jedi dell’Alta Repubblica:  la cerimonia di investitura – Guida al Canon, Star Wars Addicted

Non ci resta altro che aspettare giugno 2021 per vedere tradotte queste nuove ed affascinanti avventure. Nel frattempo, fateci sapere la vostra opinione e che la Forza sia con voi.

Supervisor Editor

Appassionato di Star Wars dal 1996, quando mio padre mi regalò il primo Millennium Falcon. Da allora, continuo a seguire tutto ciò che riguarda la Galassia Lontana Lontana, con particolare attenzione al canone.

Seguici in live!

Ultimi articoli