Guida al Canone
Questo articolo è una Guida al CanonClicca qui per leggere tutte le nostre guide al materiale canonico.

Sebbene la spada degli Skywalker sia quella che in origine era di Anakin, passata poi a Luke e Rey, quando parliamo di spada di Luke Skywalker è più corretto riferirsi a quella con lama verde, che lui stesso costruisce per mezzo della Forza subito prima degli eventi de Il Ritorno dello Jedi.

Per citare la junior novel canonica Attento al lato oscuro! Star Wars – Il ritorno dello Jedi:

“E quando finalmente l’opera fu completata, era scaturito uno sfolgorante raggio verde che emetteva un ronzio di energia pura e pericolosa. Era davvero la sua spada laser, quasi un’estensione di se stesso.”

 

Ebbene, ne Gli Ultimi Jedi ci viene mostrato Luke scontrarsi brevemente con Ben, ma poi?

Inizialmente avevamo ipotizzato che Luke avesse perso quella spada durante l’attacco al Tempio, o che l’avesse presa Ben (e quindi fosse in possesso di Kylo al tempo della Trilogia Sequel).

 

In realtà non è così! È molto più vicina di quanto si possa immaginare: si trova sul pianeta Ahch-To, sull’isoletta nella quale il Maestro Jedi vive insieme alle Custodi del Tempio. Lo scopriamo grazie alla novel di The Last Jedi Star Wars: The Last Jedi: Edizione Ampliata, di Jason Fry. Dopo la morte di Luke durante la Battaglia di Crait, Alcida-Auka, la matrona del villaggio, custodì la spada laser nel magazzino dell’isola, insieme a tutto ciò il Jedi possedeva.

Che ne pensate? Avreste preferito vedere Luke impugnare la sua spada o avete apprezzato la scelta della spada di suo padre?

Francesco Savia

Già Dottore in Chimica, si sta specializzando in Chimica dell’Ambiente a Torino.
La passione per Marvel e Star Wars gli viene tramandata fin da tenera età dal padre.
Colleziona principalmente fumetti e action figure, ma ama la Galassia Lontana Lontana in tutte le sue sfumature. Classe ’95.


Star Wars Addicted consiglia...

La Luna del Colosso