Individuare il numero esatto di spettatori di uno show in streaming come The Mandalorian non è semplice come riportare i risultati del botteghino, dal momento che le piattaforme streaming generalmente non rilasciano statistiche come succede con le produzioni cinematografiche.

Per questo esistono alcune compagnie che monitorano il comportamento di una grossa fetta di utenti in modo da avere un’idea di ciò che guardano.

La seconda stagione di The Mandalorian è già un record

Una di queste compagnie è Reelgood.com, i cui dati hanno rivelato che il debutto della seconda stagione di The Mandalorian ha accumulato un punteggio di 5,7% durante il fine settimana. Significa che quasi il 6% degli utenti analizzati ha visto lo show su Disney+ nel primo week end. Per fare un paragone la premiere della prima stagione dello show raggiunse, l’anno scorso, uno score del 4,4%.

Ottimi numeri, quindi, che portano The Mandalorian ad essere il terzo debutto più seguito della storia dello streaming, dopo la terza stagione di Stranger Things (5,8%) e la seconda stagione di The Boys (7,2%).

Doppiamo però tenere conto che Stranger Things è stato diffuso interamente in un giorno, mentre The Boys con due puntate, il che in un certo senso falserebbe i risultati.

Che dire? Questa è la via!


Questo articolo è distribuito sotto licenza Creative Commons: vietata la riproduzione priva di menzione di paternità adeguata, a scopi commerciali o per opere derivate.