Con l’imminente arrivo della seconda stagione di The Mandalorian (30 Ottobre su Disney+) l’attenzione del fandom di Star Wars si sta concentrando fondamentalmente sulle attesissime comparse già note, che dovrebbero esordire in live action.

Ahsoka Tano, Sabine, Rex e – perché no – Ezra Bridger. Un indizio sull’arrivo del protagonista di Star Wars Rebels in versione live action arriva direttamente da un tweet di Rahul Kohli, l’attore britannico noto sopratutto per aver interpretato Dr. Ravi Chakrabarti in iZombie.

Ezra Bridge

Sul suo profilo, infatti, Kohli ha scritto: mi sono calato in un orfano di Lothal, sensibile alla Forza e addestrato da Kanan Jarrus, senza nessun motivo in particolare.

Ovviamente potrebbe trattarsi di qualsiasi cosa, anche se la somiglianza dell’attore britannico con una probabile versione adulta di Ezra ci sprona a viaggiare con la fantasia. Che Ezra Bridger sia finalmente pronto a raccontare la fine della sua storia, bruscamente interrotta con al serie Rebels?


Questo articolo è distribuito sotto licenza Creative Commons: vietata la riproduzione priva di menzione di paternità adeguata, a scopi commerciali o per opere derivate.