In un’intervista al The Guardian, Diego Luna ha rivelato di non avere fretta di iniziare a girare la serie a tema Star Wars per Disney+, che lo vedrà vestire nuovamente i panni del Capitano Cassian Andor, comparso per la prima volta in Rogue One: a Star Wars Story.

L’attore messicano ha ammesso di aver rivalutato le sue priorità, dopo la recente crisi sanitaria dovuta alla pandemia da Coronavirus.

Le riprese stanno riprendendo in tutto il mondo, quindi stiamo lentamente tornando alla normalità, ma non c’è fretta. Quello che questa pandemia mi ha fatto capire è che ci sono delle priorità. Dobbiamo essere cauti e saggi su quando e come tornare alla normalità. Il ‘come’ soprattutto è la cosa più importante, perché se torniamo ad essere quelli che eravamo significherà che avremo sprecato una grande opportunità di ripensare e reinventare gran parte delle cose che pensavamo essere cruciali, e che chiaramente non lo sono.

Ad ora è difficile dire quando inizieranno le riprese della serie e quindi quando uscirà. Sappiamo soltanto che riprenderà i temi di Rogue One, legati alla Ribellione e allo spionaggio.


Questo articolo è distribuito sotto licenza Creative Commons: vietata la riproduzione priva di menzione di paternità adeguata, a scopi commerciali o per opere derivate.