Star Wars Racer è tornato, questa volta anche sulle console di attuale generazione. Il racing game targato LucasArts, uscito a cavallo tra 1999 e 2000, ha sicuramente lasciato un più che gradevole ricordo di sé alle generazioni di fan e appassionati che hanno avuto modo di giocarci. Inizialmente uscito per PC e console Nintendo, Racer ha fatto il suo ritorno il 25 giugno in digitale grazie ad Aspyr, studio già protagonista degli annunciati porting di Jedi Outcast e Jedi Academy, ed è ora pronto per fare il suo debutto in versione fisica.

Limited Run Games si occuperà, proprio come con i titoli di Kyle Katarn, delle edizioni speciali del pacchetto, tutte in tiratura limitata. I pre-order delle versioni console (PlayStation 4 e Nintendo Switch) saranno disponibili da venerdì 10 luglio alle ore 16.00 per quattro settimane.

Le collector’s edition su console, e tutte le edizioni PC, resteranno in pre-order solamente venerdì 10 luglio, dalle 16.00 a mezzanotte dello stesso giorno.

Versioni Ps4 e Nintendo Switch

Su console Star Wars Racer arriverà in ben 3 edizioni differenti: standard, classic e premium edition.

Classic Edition: questa conterrà il gioco, una cartuccia ‘commemorativa’ (non funzionante) per N64, un poster, un opuscolo Star Wars Racer ed una scatola in stile N64.

Premium Edition: tutti i bonus della Classic saranno presenti. In più una spilla di Anakin Skywalker, un certificato di autenticità, cartoline, moneta commemorativa, Box LucasArts, steelbook.

Versione PC

Per quanto riguarda il gioco su PC, le edizioni Limited Run saranno le stesse. L’unica differenza sarà nella versione classic di Racer, che in questo caso troveremo con una confezione unica, in una sorta di riproduzione dell’action figure di Darth Maul così come uscita ai tempi de La Minaccia Fantasma.


Questo articolo è distribuito sotto licenza Creative Commons: vietata la riproduzione priva di menzione di paternità adeguata, a scopi commerciali o per opere derivate.