Sappiamo ancora molto poco sul futuro cinematografico di Star Wars. Nonostante un eventuale prodotto post Episodio IX sia già stato smentito diverse volte, non sarebbe poi così sorprendente vedere Lucasfilm – tra qualche anno – fare marcia indietro e mostrarci cosa è effettivamente successo dopo la battaglia di Exegol.

Chi non vorrebbe vedere nuovamente Rey, Finn e Poe insieme? In questo senso, recentemente John Boyega (Finn) ha smorzato gli entusiasmi del fandom, confermando che per quanto lo riguarda Star Wars è finito con Episodio IX: l’Ascesa di Skywalker.

Sul suo profilo Instagram, infatti, ha postato una foto di una seduta di trucco, sul set del suo nuovo film. Un utente ha scritto tra i commenti che vorrebbe vederlo nel prossimo film di Star Wars, vestito di nero e con una spada laser verde. A quel punto Boyega ha risposto con un secco: no, grazie. Ho voltato pagina.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Back on set ! Have a nice day everyone ❤️

Un post condiviso da John Boyega (@johnboyega) in data:


Insomma, non parrebbe proprio esserci interesse da parte dell’attore britannico a tornare nella Galassia Lontana Lontana. Una scelta da non ricondurre necessariamente a qualche suo malcontento, ma più ad una (saggia) scelta carrieristica: Star Wars è capace di lanciare un attore nell’olimpo di Hollywood, ma anche di disintegrarne la carriera sul lungo periodo.

Giorgio Fabrizi

Fondatore di Star Wars Addicted e admin di Star Wars Fans Italia, il gruppo Facebook a tema Star Wars più grande d’Italia. Amante della Galassia Lontana Lontana, nonché collezionista compulsivo di giocattoli di Guerre Stellari. Nel 2021 ha pubblicato il suo romanzo di esordio, La Luna del Colosso, edito da PAV Edizioni.


Star Wars Addicted consiglia...

La Luna del Colosso