Sappiamo ancora molto poco sul futuro cinematografico di Star Wars. Nonostante un eventuale prodotto post Episodio IX sia già stato smentito diverse volte, non sarebbe poi così sorprendente vedere Lucasfilm – tra qualche anno – fare marcia indietro e mostrarci cosa è effettivamente successo dopo la battaglia di Exegol.

Chi non vorrebbe vedere nuovamente Rey, Finn e Poe insieme? In questo senso, recentemente John Boyega (Finn) ha smorzato gli entusiasmi del fandom, confermando che per quanto lo riguarda Star Wars è finito con Episodio IX: l’Ascesa di Skywalker.

Sul suo profilo Instagram, infatti, ha postato una foto di una seduta di trucco, sul set del suo nuovo film. Un utente ha scritto tra i commenti che vorrebbe vederlo nel prossimo film di Star Wars, vestito di nero e con una spada laser verde. A quel punto Boyega ha risposto con un secco: no, grazie. Ho voltato pagina.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Back on set ! Have a nice day everyone ❤️

Un post condiviso da John Boyega (@johnboyega) in data:


Insomma, non parrebbe proprio esserci interesse da parte dell’attore britannico a tornare nella Galassia Lontana Lontana. Una scelta da non ricondurre necessariamente a qualche suo malcontento, ma più ad una (saggia) scelta carrieristica: Star Wars è capace di lanciare un attore nell’olimpo di Hollywood, ma anche di disintegrarne la carriera sul lungo periodo.


Questo articolo è distribuito sotto licenza Creative Commons: vietata la riproduzione priva di menzione di paternità adeguata, a scopi commerciali o per opere derivate.