Da quando è stato rivelato il gameplay di Star Wars: Squadrons, in molti si sono chiesti se le battaglie del simulatore spaziale si limiteranno ad un semplice 5 vs 5, concettualmente lontano dai combattimenti su larga scala a cui ci ha abituati Battleftont II.

Jay Ingram, Community Manager di EA Star Wars, ha risposto alle domande dei fan, confermando che in battaglia – oltre ai 10 giocatori – ci saranno caccia mossi dall’intelligenza artificiale.

Bot intelligenti, quindi, combatteranno al nostro fianco e – ovviamente – al fianco dei nostri nemici, rendendo la battaglia molto più movimentata di quanto ci aspettassimo.

Leggete anche le altre nostre news, riguardo le mappe giocabili e la prospettiva di gioco.


Questo articolo è distribuito sotto licenza Creative Commons: vietata la riproduzione priva di menzione di paternità adeguata, a scopi commerciali o per opere derivate.