Secondo una fonte di theilluminerdi.com Lucasfilm starebbe cercando un attore in carne ed ossa per interpretare Ezra Bridger, l’aspirante jedi comparso per la prima volta in Star Wars Rebels, e le cui sorti sono ancora ignote dopo la conclusione della serie animata.

Nell’ultimo periodo si stanno accavallando tantissime voci che vorrebbero in produzione la serie sequel di Star Wars Rebels per Disney+ (non è ancora chiaro se in versione animata o live action), oltre alle diverse comparsate che dovrebbero avvenire nella seconda stagione di The Mandalorian, tra cui Ahsoka, Sabine e il Capitano Rex.

Non è chiaro dove l’Ezra live action esordirà, ma potremmo ipotizzare che i cammeo in The Mandalorian fungeranno da trampolino di lancio per una serie live action, effettivo sequel di Star Wars Rebels, dove vedremo Ahsoka e Sabine proseguire nella ricerca di Ezra Bridger, sparito insieme a Thrawn.

Per saperne di più non ci resta che attendere informazioni ufficiali.


Questo articolo è distribuito sotto licenza Creative Commons: vietata la riproduzione priva di menzione di paternità adeguata, a scopi commerciali o per opere derivate.