Per complicazioni dovute ad un’infezione da COVID-19 è venuto a mancare Charles Lippincott, supervisore della pubblicità per Star Wars, Alien, Flash Gordon e molti altri noti brand cinematografici.

Lo ha fatto sapere sua moglie, con un post pubblico su Facebook. Charles Lippincott aveva 80 anni, ed è noto sopratutto per il lavoro di sponsorizzazione attraverso eventi e convention del primo capitolo di Star Wars, Episodio IV: Una Nuova Speranza.


Questo articolo è distribuito sotto licenza Creative Commons: vietata la riproduzione priva di menzione di paternità adeguata, a scopi commerciali o per opere derivate.