Chi si è fiondato subito su Disney+ a vedere (come il sottoscritto) l’Episodio 11 della settima stagione di Clone Wars ha avuto una sgradevole sorpresa: le opzioni audio sono limitate e l’italiano è assente. Tutti gli altri episodi della settima stagione sono localizzati nella nostra lingua, ma questo purtroppo non accade nel caso del nuovo.

Abbiamo contattato il servizio di assistenza di Disney+ ed ecco cosa ci hanno risposto: “Vogliamo assicurarci che voi tutti possiate vedere le serie originali Disney+ in contemporanea con il resto dell’Europa, tuttavia la pandemia da COVID-19 sta avendo impatto sul doppiaggio delle serie originali Disney+. Questo è il motivo per cui l’episodio di Clone Wars è sottotitolato e non doppiato. Grazie per la pazienza e may the 4th be with you!”

Da una parte è vero che l’Episodio 11 è localizzato praticamente in tutte le lingue ad eccezione dell’italiano, ma Disney+ sembra attentissima e molto vigile: non solo la risposta veloce ma garanzie che presto si porrà rimedio a questa piccola lacuna. L’Episodio in questione è comunque altamente godibile anche per chi non mastica benissimo l’inglese, essendo disponibili i sottotitoli in italiano.

Ecco qui come abbiamo reagito alle nuove puntate di Clone Wars!


Questo articolo è distribuito sotto licenza Creative Commons: vietata la riproduzione priva di menzione di paternità adeguata, a scopi commerciali o per opere derivate.