Una delle cose che ha fatto sempre discutere riguardo il Nuovo Canon, specialmente quando si parla del periodo post Episodio VI, è stata quella di non ripescare la maggior parte delle idee del vecchio Universo Espanso, che al giorno d’oggi è conosciuto con il marchio Star Wars Legends.

Personalmente ho sempre ritenuto il Legends ricco di elementi innovativi e interessanti, che tuttora preferisco al nuovo Canon. Bisogna però anche ammettere che il Legends è un universo confusionario e caotico, e oltre a questo presenta molti elementi che infrangono le basi dell’Universo di Guerre Stellari.

Nonostante ciò, esistono tantissimi elementi del legends da cui il nuovo Canone si è chiaramente ispirato, rimodellandoli e adattandoli al nuovo corso.

Kylo Ren/Darth Caedus

Legends e Canon

Sicuramente l’elemento più simile al Legends che abbiamo trovato fin da subito è stato Kylo Ren/Ben Solo; il personaggio presenta delle somiglianze con Jacen Solo. Proprio come Ben anche Jacen, uno dei figli di Leia e Han, fu addestrato da suo zio Luke Skywalker nell’Accademia Jedi Su Yavin 4. Tuttavia nella sua vita arrivò a cambiare drasticamente fino a credere che solo diventando un Sith avrebbe portato pace e sicurezza nella galassia; era disposto a tutto pur di raggiungere questo obbiettivo e arrivò persino ad uccidere Mara Jade, la moglie di Luke Skywalker. Alla fine venne fermato da sua sorella Jaina.

Rispetto a Ben Solo Jacen durante la sua vita avendo avuto dei fratelli, una compagna e anche una figlia, aveva stretto molti più legami affettivi, e questo aveva reso il suo percorso emotivamente più profondo; in tutto questo c’è anche da dire che l’arco narrativo di Jacen avendo avuto una durata più lunga è stato definito molto meglio, invece quello di Kylo ha bisogno ancora di essere esplorato, e in parte è già stato fatto nella serie a fumetti The Rise of Kylo Ren.

 Thrawn

Legends e Canon

Un altro personaggio che è stato ripescato è il Grand’ammiraglio Thrawn. Il personaggio in questione è stato creato da Timothy Zahn negli anni novanta in una serie di romanzi ambientati dopo Il Ritorno dello Jedi, conosciuta come la Trilogia di Thrawn. Nel Canon il suo utilizzo come alcuni di voi ben sapranno è stato un po’ differente; infatti è apparso nella terza e nella quarta stagione della serie Tv Star Wars Rebels ambientata prima di Episodio 4. Oltre a questo Timothy Zahn è stato ricontattato da Lucasfilm e Disney per scrivere una nuova trilogia romanzi ambientati sempre nel medesimo periodo: Thrawn (2017), Thrawn: Alliances (2018) e Thrawn: Treason (2019) e come se non bastasse recentemente ne sono stati annunciati altri. Non c’è nulla da sorprendersi del ripescaggio di questo personaggio considerato il fatto che è stato sempre uno degli elementi più amati del Legends.

Il ritorno di palpatine e la sua discendenza

Legends e Canon

Con l’uscita de L’Ascesa di Skywalker, molti hanno notato che il film presenta molte somiglianze con la serie a fumetti Dark Empire. La serie è stata pubblicata all’inizio degli anni 90 e racconta il ritorno dell’Imperatore Palpatine, riuscito ad ingannare la morte preservando il suo spirito dopo la sua sconfitta, e riuscendo a trasferirlo in uno dei suoi cloni creati in precedenza. Oltre a ciò, analogamente a quello che succede nel film, nella serie a fumetti Palpatine crea una flotta per contrattaccare la Ribellione e cerca di convertire Luke Skywalker al Lato Oscuro. In tutto ciò, Palpatine ha avuto dei discendenti, uno dei quali, proprio come Rey, è stato addestrato da Luke Skywalker.

La situazione nella galassia dopo la battaglia di Endor

Nei due universi la galassia ha vissuto delle situazioni molto differenti dopo la battaglia di Endor. Nel Canon dopo il 4/5 ABY la galassia, quantomeno nei sistemi del Nucleo, ha vissuto per la maggior parte un periodo di pace, durante il quale la Nuova Repubblica ha cercato in tutti i modi di ricostruire un governo solido che andasse a sostituire il decaduto Impero Galattico. Questa pace è durata quasi 30 anni, fino a quando Il Primo Ordine non ha distrutto il sistema di Hosnian Prime, capitale della Nuova Repubblica, dando cosi inizio al conflitto fra la Resistenza e Il Primo Ordine.

Nel Legends invece, la galassia non ha mai goduto di periodi di pace molto lunghi. Dopo la battaglia di Endor, nonostante l’impero fosse rimasto molto indebolito ha cercato continuamente di imporsi in tutti modi sulla nascente Nuova Repubblica per oltre un decennio, fino a quando non venne siglato un accordo di pace fra la Nuova Repubblica e i resti dell’impero. Nonostante questo, nei decenni successivi la galassia fu partecipe di altri conflitti tra cui la guerra contro gli Yuuzhan Vong, una specie senziente proveniente da un’altra galassia, e la seconda guerra civile galattica.

Luke Skywalker e il Nuovo Ordine Jedi

Probabilmente questa è stata la scelta che più ha contrapposto il vecchio Canon dal Nuovo. Nella Trilogia Sequel abbiamo scoperto che Luke ha provato a dare vita ad un nuovo ordine, ma purtroppo quest’ultimo è caduto a causa di Palpatine, il quale ha creato Snoke per convertire Ben Solo al Lato Oscuro. Nel Legends invece Luke riesce nel corso di molti anni ad addestrare con successo una nuova generazione di Jedi nell’accademia su Yavin 4, formando cosi un nuovo ordine che diviene una parte fondamentale della Nuova Repubblica nel difendere la galassia dai nuovi e letali pericoli.

In tutto questo Luke è riuscito anche avere un discendente da sua moglie Mara Jade, e questo ha permesso alla linea di sangue degli Skywalker di andare avanti per molte altre generazioni, al contrario di quello che è successo nel Canon dove la discendenza di Anakin è terminata con la morte di Leia e suo figlio Ben.

Come si può ben notare, le cose sono state gestite in maniere diverse nel Nuovo Canon, e anche se hanno ripescato alcuni elementi, le tempistiche sono molto differenti. Nonostante ciò il Legends rimarrà sempre una fonte di ispirazione, e sicuramente ci saranno altri elementi che verranno ripescati in futuro.

Voi cosa ne pensate? Avete gradito le scelte che sono state prese dal Nuovo Canon, o avreste preferito che venisse presa una direzione più simile al Legends?

Fatecelo sapere con un commento, e che la Forza sia con voi!

Per saperne di più leggete la nostra Guida al Canone di Star Wars.


Questo articolo è un editoriale. Significa che contiene un’opinione, un parere o un’interpretazione personale dell’autore che può – eventualmente – essere diversa o discordante dalle opinioni del resto della redazione di Star Wars Addicted.

Questo articolo è distribuito sotto licenza Creative Commons: vietata la riproduzione priva di menzione di paternità adeguata, a scopi commerciali o per opere derivate.