Avete deciso di guardare Star Wars per la prima volta, e non avete idea di dove cominciare: con le vostre ricerche avete scoperto che il quarto episodio è uscito nel 1977, il primo più di dieci anni dopo e gli ultimi tre solo recentemente. Poi ci sono spin off, serie tv animate, live action… insomma, da dove iniziare?

Innanzitutto bisogna specificare il motivo di tanta confusione: il primo film di Star Wars uscì nel 1977, e all’epoca si chiamava semplicemente ‘Star Wars’ (Guerre Stellari, da noi). Venne rinominato dal suo creatore, George Lucas, solo dopo l’uscita del secondo film della Saga. Star Wars divenne così Episodio IV: Una Nuova Speranza, a cui seguirono due sequel nel 1980 (Episodio V: L’Impero Colpisce Ancora) e nel 1983 (Episodio VI: Il Ritorno dello Jedi). Questi primi tre film formano la Trilogia Originale.

Nel 1999 uscì il primo capitolo della Trilogia Prequel, Episodio I: La Minaccia Fantasma, seguito da Episodio II: L’Attacco dei Cloni (2002) e Episodio III: La Vendetta dei Sith (2005).
Dopo l’acquisizione di Lucasfilm da parte di Disney arrivò anche la Trilogia Sequel, con Episodio VII: Il Risveglio della Forza (2015), Episodio VIII: Gli Ultimi Jedi (2017) e Episodio IX: l’Ascesa di Skywalker (2019).

E questo solo per quanto riguarda la Saga principale, nota come Saga degli Skywalker. Poi ci sono spin off, serie tv animate e live action. Come cominciare, quindi?

IN CHE ORDINE GUARDARE STAR WARS

Esistono due modi per guardare i film di Star Wars: seguendo l’ordine cronologico, o quello di uscita nei cinema. Il primo permette di godere della storia nella sua linearità, mentre il secondo simula l’impatto che ha avuto su chi ha iniziato a vedere Star Wars fin dal 1977. Non esiste un ordine giusto, anche se la numerazione voluta da George Lucas fa intendere che l’ordine migliore sia quello cronologico:

Episodio I: La Minaccia Fantasma
Episodio II: L’Attacco dei Cloni
Episodio III: La Vendetta dei Sith
Episodio IV: Una Nuova Speranza
Episodio V: L’Impero Colpisce Ancora
Episodio VI: Il Ritorno dello Jedi
Episodio VII: Il Risveglio della Forza
Episodio VIII: Gli Ultimi Jedi
Episodio IX: l’Ascesa di Skywalker

Per quanto riguarda gli spin off, vi consigliamo di guardarli solo dopo aver visto tutti i film, per avere una visione completa e cogliere tutti i riferimenti. Ad ora sono soltanto due:

Rogue One: A Star Wars Story, ambientato tra Episodio III: La Vendetta dei Sith e Episodio IV: Una Nuova Speranza.

Solo: A Star Wars Story, ambientato dieci anni prima di Episodio IV: Una Nuova Speranza.

E le serie TV? Se siete digiuni del canone di Star Wars, vi consigliamo di dare un’occhiata anche alla nostra guida al canone. Per ora vi basti sapere che esistono tre serie animate e una live action che fanno parte della continuity ufficiale della Saga: The Clone Wars, Star Wars Rebels, Star Wars Resistance e The Mandalorian.

Il nostro consiglio è di approcciarvi alle serie soltanto una volta vista tutta la Saga cinematografica. Intervallare i film con le serie non farebbe che confondervi le idee. Visti tutti i nove film potete finalmente iniziare con le serie tv, in questo ordine.

The Clone Wars: serie animata composta di sette stagioni. Si pone tra Episodio II: L’Attacco dei Cloni e Episodio III: La Vendetta dei Sith. Le puntate non seguono un’ordine lineare. Anche in questo caso, se volete vedere la serie in ordine cronologico, dovete necessariamente seguire questo ordine.

Star Wars Rebels: serie animata di quattro stagioni, ambientata cinque anni prima di Episodio IV: Una Nuova Speranza.

Star Wars Resistance: serie animata di due stagioni, ambientata poco prima degli eventi di Episodio VII: Il Risveglio della Forza.

The Mandalorian: prima serie live action di Star Wars, ambientata circa cinque anni dopo Episodio VI: Il Ritorno dello Jedi.

E’ importante seguire questo ordine per quanto riguarda le serie tv, poiché le più recenti contengono legami fondamentali con le più vecchie.

Una volta vista tutta questa mole galattica di materiale, se ancora non siete sazi di Galassia Lontana Lontana, non vi resta che lanciarvi su libri e fumetti. Trovate tutto quello che c’è da sapere in questa guida.

Vi ricordiamo che i film e le serie tv di Star Wars sono tutte reperibili su Disney+.

Che la Forza sia con voi!


Questo articolo è distribuito sotto licenza Creative Commons: vietata la riproduzione priva di menzione di paternità adeguata, a scopi commerciali o per opere derivate.