Fa molto discutere, ultimamente, la versione di Episodio IX come immaginata da Colin Trevorrow –di cui sono stati rilasciati diversi concept-, prima della rottura con Lucasfilm e il passaggio del testimone a JJ Abrams. Essendo Duel of the fates (questo il nome del film) frutto di un processo cominciato e presumibilmente finito prima del 2017, ovvero precedentemente all’uscita nelle sale de Gli Ultimi Jedi, sapevamo che qualcosa Colin Trevorrow aveva chiesto a Rian Johnson, una scena da aggiungere nel film e da cui far partire una storia da approfondire nell’atto finale.

Lo stesso Johnson chiese ad Abrams di fare in modo che R2 fosse su Ahch-To alla fine de Il Risveglio della Forza. In Episodio VIII, infatti, il droide è importante per destare Luke Skywalker dal torpore che lo attanaglia, e convincerlo così ad addestrare Rey.

Alla fine de Gli Ultimi Jedi vediamo gli eroi della Resistenza sopravvissuti a bordo del Falcon. Tra questi c’è anche Poe Dameron, che si presenta a Rey. I fan più attenti fecero notare come un loro incontro fosse già avvenuto nella novel di Episodio VII e risultava quindi strano assistere a quel breve scambio di battute.

Ora sappiamo che proprio quell’accenno tra i due fu richiesto da Trevorrow, che avrebbe poi sviluppato una relazione sentimentale. Nello script da poco rilasciato (potete trovarlo qui) infatti Poe e Rey sono protagonisti di un flirt, in realtà già abbastanza ‘maturo’, che si risolverà in un bacio nel terzo atto.

Cosa ne pensate? Vi sarebbe piaciuta questa strada?


Questo articolo è distribuito sotto licenza Creative Commons: vietata la riproduzione priva di menzione di paternità adeguata, a scopi commerciali o per opere derivate.