Con Gli Ultimi Jedi, Rian Johnson ha esplorato angoli remoti della mitologia di Star Wars, emozionando gran parte del fandom e – ovviamente – deludendone una fetta che ancora oggi non è riuscita ad accettare l’ottavo episodio della Saga.

Rian Johnson ha ereditano il testimone da J.J. Abrams, che a sua volta ha ripreso la trilogia da dove Johnson stesso l’aveva lasciata, per concluderla definitivamente con l’altrettanto chiacchierato Episodio IX: l’Ascesa di Skywalker.

Rian Johnson

Di questo ultimo capitolo si è detto di tutto: da Abrams che avrebbe volutamente ridicolizzato e cancellato Gli Ultimi Jedi con le sue scelte, fino all’operazione di marketing decisa a tavolino per seppellire con un chirurgico colpo di spugna le critiche mosse alla trilogia sequel.

Ma cosa ne pensa Rian Johnson di Episodio IX? Ebbene, parlando dei premi Oscar 2020 a MTV ha detto:

Mi sono divertito molto [a guardare Episodio IX]. Mi ha reso orgoglioso. Vedere il cuore e l’anima che J.J. ci ha messo, vedere i miei amici nel film portare tutto a conclusione.. Sì, da fan di Star Wars è stata un’esperienza davvero speciale.

Ad oggi Episodio IX ha incassato oltre un miliardo di dollari al botteghino, e continua ad essere l’episodio con le critiche più contrastanti rispetto ai due predecessori.


Questo articolo è distribuito sotto licenza Creative Commons: vietata la riproduzione priva di menzione di paternità adeguata, a scopi commerciali o per opere derivate.