L’Ascesa di Skywalker ha dato qualche indizio sul passato di Poe Dameron, rivelando come sia più fascinoso e avventuroso di quanto inizialmente ci si aspettasse. Non solo Poe apparteneva a una banda di contrabbandieri sul pianeta Kijiji, ma si occupava di spezia, una delle sostanze più pericolose per i giovani che ne fanno uso. Sappiamo, inoltre, che ha avuto una storia d’amore con Zorii Bliss e che Babu Frik, un piccolo ingegnere Anzellanin in grado di modificare o riprogrammare i droidi, faceva parte della banda.

A fare luce su quel periodo sarà un romanzo intitolato Star Wars: Poe Dameron – Free Fall, ufficialmente previsto per il prossimo 4 agosto per quanto riguarda la lingua inglese. Scritto da Alex Segura, autore di un’acclamata serie di gialli con protagonista l’investigatore privato Peter Fernandez, e con copertina disegnata da Alice X. Zhang, Free Fall sarà un romanzo di tipo “young adult” che descriverà Poe come una testa calda, sia da ragazzino che da pilota.

Sono passati alcuni anni dalla morte della madre di Poe, già canonica, Shara Bey. Poe conserva un anello appartenuto alla madre incastonato in una collanina, e aspetta il momento giusto per donarlo a una persona speciale (rivelato nel Visual Dictionary di Episodo VIII). Shara Bey è diventata canonica con il fumetto Star Wars: L’impero a pezzi, ambientato tra gli Episodi VI e VII. Lei era una pilota ribelle e ha partecipato alla battaglia in cui è stata distrutta la seconda Morte Nera.

Poe ha seguito le orme della madre ed è per lei che ha deciso di entrare a far parte della Resistenza. Dal momento della morte di Shara, i rapporti tra Poe e il padre sono peggiorati drasticamente. L’adolescente Poe fugge via da casa alla ricerca dell’avventura e per capire che tipo di uomo è veramente.

“L’Ascesa di Skywalker ha creato molto spazio per i retroscena: in che modo il libro approfondisce ciò che abbiamo visto?” ha chiesto Polygon in un’intervista esclusiva ad Alex Segura. “Penso che Free Fall risponderà ad alcune delle più grandi domande che i fan si sono posti dopo la visione de L’Ascesa di Skywalker” ha risposto lo scrittore. “Qual è la storia segreta di Poe Dameron come contrabbandiere di spezia e qual è il suo rapporto con Zorii Bliss, la ragazza che nel film si nasconde dietro un elmetto? Il romanzo dedicherà molto spazio all’adolescenza di Poe: assisteremo al suo percorso formativo fino a diventare l’uomo che abbiamo conosciuto ne Il Risveglio della Forza”.

“Adoro i personaggi complessi e sfaccettati che non possono essere facilmente classificati. Poe, ovviamente, è un eroe, ma questo non vuol dire che lo sia sempre stato. È fedele, motivato, estremamente acuto e testardo, e raccontare la storia di come è diventato quel Poe e le pericolose peripezie a cui è andato incontro per arrivarci è stato estremamente interessante per me come narratore. Free Fall è un romanzo poliziesco galattico, in quanto esplora il lato più in rovina dell’universo di Star Wars attraverso gli occhi di uno dei personaggi con cui è più facile riconoscersi”.

Segura ringrazia poi la Lucasfilm per l’opportunità che gli ha concesso e gli autori che gli hanno dato gli spunti per tratteggiare Poe Dameron, visto che si erano occupati di lui in precedenti opere. Si tratta di Charles Soule, Greg Rucka e Rebecca Roanhorse, che si sono occupati di Poe rispettivamente nel fumetto Star Wars: Poe Dameron, nel già citato L’Impero a pezzi e nel romanzo Resistance Reborn (non ancora disponibile in italiano). Free Fall non si limiterà a unire i punti messi in risalto da questi contenuti, ma aggiungerà spessore al personaggio di Poe, all’interno di un’avventura mozzafiato ambientata nell’universo di Star Wars.

Altri dettagli sui romanzi di Star Wars si trovano in questo articolo.

Senior Editor

Approfondimenti e editoriali su Star Wars.


Star Wars Addicted consiglia...

La Luna del Colosso