Conclusasi la saga degli Skywalker è il momento per Star Wars di passare oltre e affacciarsi su nuovi periodi e ambientazioni. Se quindi dal punto di vista cinematografico le vicende trattate sembrano spostarsi a prima della trilogia prequel in un periodo denominato Alta Repubblica, ecco che, invece, i prodotti seriali come The Mandalorian accorrono per occupare il gap di quasi tre decenni tra il sesto e settimo episodio.

Ma, a quanto pare, non solo le avventure del mandaloriano faranno da palcoscenico all’era della Nuova Repubblica. Fan di Star Wars Rebels? Dovete leggere questo.

Da qualche giorno si vocifera l’arrivo quest’anno della serie animata sequel di Rebels con protagoniste Ahsoka Tano e Sabine Wren. Oggi, grazie ad un leak su r/StarWarsLeaks, noto canale Reddit, veniamo a conoscenza di nuove info riguardanti l’opera ultima di Dave Filoni. Vi ricordo che, pur essendo rumor, ciò che verrà riportato di seguito è un potenziale spoiler, proseguite solo se consapevoli del rischio.

Ezra Bridge

Per questioni di comodità e leggibilità riporterò il tutto attraverso una lista:

  • La data d’uscita è prevista per la fine del 2020 su Disney Plus
  • La prima stagione è in post produzione, mentre la seconda ancora in corso
  • La storia si colloca durante il culmine della Nuova Repubblica. Vedremo il Senato Galattico con un’occhiata alla galassia post Il Ritorno dello Jedi. Tuttavia sarà un elemento legato esclusivamente alla prima stagione, con altre serie pronte invece ad approfondire quella parte.
  • Ahsoka e Sabine si preparano per andare alla ricerca di Ezra.
  • Ahsoka cede una preziosa reliquia ai kaminoani -tornati nel mercato dopo la sconfitta dell’Imperatore- per permettere a Rex di bloccare il suo prematuro invecchiamento. Quest’ultimo si unirà alle due nella ricerca.
  • Parallelamente seguiremo le vicende di Ezra e Thrawn, diventati alleati. Verremo introdotti all’Ascendenza Chiss nel bel mezzo di una guerra contro i Grysk. I Chiss saranno la società principale della serie e Csilla -loro mondo nativo- come punto centrale dei personaggi.
  • Thrawn ha una nipote, una dei protagonisti della serie. E’ una ‘skywalker’, ovvero una force user utilizzata dai Chiss come guida attraverso le Regioni Ignote. E’ cresciuta vicina ad Ezra.
  • I Grysk sono presentati come la principale minaccia ed un grande pericolo. Non assomigliano ai Vong del Legends, e il migliore modo per descriverli è “assomigliano ad antiche raffigurazioni di un Buddha fragile (emaciato, debole) sotto steroidi”.
  • I Grysk non sono l’unica minaccia nelle Regioni Ignote. Ci sono entità molto più sinistre ad attendere i protagonisti.
  • Il mistero principale riguarda la barriera delle Regioni Ignote.
  • Uno dei personaggi sarà molto amato dai fan. Si tratta dell’ultimo membro vivente dei Rakata. E’ un potente force user che una volta fu un crudele tiranno, all’apice dell’Impero Rakata. Agisce come mentore di Ezra, ed è moralmente molto ‘grigio’.
  • Lo stile di animazione sarà un mix tra quello di The Clone Wars e Rebels.

Dunque, che ne pensate? Curiosi di vedere confermate queste informazioni? O vi aspettavate altro?


Questo articolo è distribuito sotto licenza Creative Commons: vietata la riproduzione priva di menzione di paternità adeguata, a scopi commerciali o per opere derivate.