Il tramonto di Tatooine è entrato nell’immaginario collettivo fin dalla sua prima apparizione nel 1977, in Episodio IV: Una Nuova Speranza, grazie alle sue due stelle che sorgono contemporaneamente.
Il pianeta natale di Anakin Skywalker è strettamente legato alle vicende galattiche recentemente concluse proprio con Episodio IX: l’Ascesa di Skywalker, ed è sicuramente uno dei pianeti più famosi della Saga.

Nel nostro universo i sistemi binari non sono poi così rari, tanto che il telescopio Kepler ne ha già trovati 12 in soli 10 sistemi planetari.
E’ recente però la notizia che il telescopio della NASA Tess, lanciato ad Aprile 2018, ha scoperto il primo pianeta che non solo orbita attorno a due stelle gemelle, ma che si trova anche nella cosiddetta fascia abitabile.

Lo scopritore è Wolf Cukier, uno stagista al suo ultimo anno di liceo. Insomma un vero e proprio scopritore di esopianeti, che senza dubbio rivoluzionerà la nostra percezione dell’universo conosciuto.
Il nuovo pianeta scoperto, infatti, potrebbe avere acqua allo stato liquido e, fondamentalmente, essere un gemello della Terra.

Insomma, siete pronti a trasferirvi su Tatooine?
Fatecelo sapere e che la Forza sia con voi!



Commenta questo articolo sulla nostra pagina Facebook.