Il fandom di Star Wars non è nuovo a movimenti più o meno significativi, spesso nati per far sentire la propria voce (o le proprie urla, qualche volta).
Raramente, però, queste prese di posizione raggiungono i livelli di #MakeSolo2Happen, l’hashtag lanciato dal fandom per chiedere a Disney e Lucasfilm di non abbandonare definitivamente il progetto Solo: A Star Wars Story, e proseguirne la storia con un sequel.

Dopo la riposta del regista Ron Howard, infatti, ecco anche la reazione di uno degli attori del cast.

MAKE SOLO 2 HAPPEN

L’attore in questione è Joonas Suotamo, degno erede di Peter Mayhew e interprete del mitico Chewbacca. Ecco il suo tweet.

Ai miei fan di “Solo: A Star Wars Story”: vi sento. Vi vedo. Vi percepisco ?

Jon Kasdan, sceneggiatore del film, ha fatto intendere che i suoi programmi per un eventuale sequel avrebbero previsto una guerra tra gang, in particolar modo tra i Pike, gli Hutt e l’Alba Cremisi. Insomma, il materiale e le idee ci sarebbero già. Manca soltanto una decisione dai vertici di Lucasfilm.

E a voi piacerebbe un sequel di Solo: A Star Wars Story? Preferireste un film, o magari una serie in streaming su Disney+?

Fatecelo sapere, e che la Forza sia con voi!


Questo articolo è distribuito sotto licenza Creative Commons: vietata la riproduzione priva di menzione di paternità adeguata, a scopi commerciali o per opere derivate.