Mace Windu è sicuramente uno dei personaggi più amati della trilogia prequel. Molto dell’affetto che i fan provano nei confronti del jedi dalla spada laser insolitamente viola, è dovuto all’attore che lo ha interpretato: Samuel L. Jackson.

L’attore statunitense non ha mai nascosto il suo desiderio di tornare a recitare nell’universo di Star Wars, ed è tornato a ripeterlo al The Late Show.

IL RITORNO DI MACE WINDU

Quando a Jackson è stato chiesto se c’è un personaggio in particolare che gli piacerebbe interpretare di nuovo, lui senza indugi ha risposto: mi piacerebbe davvero tanto recitare ancora una volta come Mace Windu, scatenando urla e applausi del pubblico.

Subito dopo ha aggiunto:

I Jedi possono cadere da incredibili altezze e non morire, come i gatti.

Insomma, Samuel L. Jackson vorrebbe riprendere il suo personaggio esattamente da dove lo ha lasciato, ma come abbiamo visto in Captain Marvel esiste una tecnologia di ringiovanimento perfetta per portare sul grande schermo un Mace Windu precedente alla sua disfatta, avvenuta ne La Vendetta dei Sith.

E a voi piacerebbe vedere di nuovo Mace Windu? Preferireste vederlo ancora vivo, o magari in una storia precedente a Episodio III?

Fateci sapere cosa ne pensate, e che la Forza sia con voi.


Questo articolo è distribuito sotto licenza Creative Commons: vietata la riproduzione priva di menzione di paternità adeguata, a scopi commerciali o per opere derivate.