La Galassia di Star Wars, con una certa regolarità, viene attraversata da una pioggia di meteoriti composta prevalentemente da roccia, ghiaccio e fake news. Niente di sorprendente, penserete. Ebbene, sarebbe così se questi meteoriti non venissero raccolti, ripuliti e spacciati per informazione da molti, troppi, siti e magazine di settore.

Questa volta tocca alla trilogia di Rian Johnson che, secondo un noto youtuber (di cui volontariamente non citeremo nome e canale) sarebbe stata cancellata. Il motivo? Bhe, semplice: Gli Ultimi Jedi (secondo alcuni) non è stato un gran successo – nonostante il miliardo e tre al box office. Unendo questo fattore alla voce (poi confermata da Bob Iger) secondo la quale la prossima trilogia di film sarà quella di  David Benioff e D.B. Weiss, il risultato (sempre per alcuni) è scontato: la trilogia di Rian Johnson non vedrà mai la luce.

Tralasciando il senso di questa affermazione, tralasciando i sempre troppo millantati contatti in Lucasfilm, e tralasciando il fatto che se Bob Iger avesse confermato la trilogia di Johnson al posto di quella di Benioff e Weiss ora sarebbero gli showrunner di GoT i protagonisti di questo rumor, c’è da dire che tutto effettivamente è possibile.

Non stiamo dicendo che la trilogia di Rian Johnson sia destinata a proseguire, stiamo dicendo che non c’è alcun motivo per dubitarne in questo momento.

Un rumor simile si era già diffuso a Febbraio, sempre per via di quella fetta di fandom che ha deciso di detestare Johnson. Rumor smentito dallo stesso regista, che ha ammesso di essere già a lavoro sui nuovi film di Star Wars.

Non è tutto. Ad Aprile Kathleen Kennedy ha dichiarato a Hollwood Reporter di essere già a lavoro sulla prossima Saga. Ad affiancare Benioff e Weiss, infatti, ci sarà anche Johnson. Il che potrebbe suggerire che tra le due trilogie ci sarà un qualche legame, e che non saranno dunque del tutto scollegate tra loro.

Persino Making Star Wars si è espresso sulla questione, confermando che non esistono ragioni valide per pensare che i film di Rian Johnson non si faranno.
In definitiva: la trilogia è ancora nei programmi di Lucasfilm, ma è chiaro che per esigenze di tempo non è tecnicamente possibile produrla contemporaneamente a quella di Benioff e Weiss. Da qualcuno si doveva pur iniziare, e i vertici dell’azienda hanno fatto la loro scelta.

Allora perchè la notizia è ovunque? Molto semplice: le tantissime testate (da grandi siti a piccoli blog come il nostro) che hanno condiviso questa notizia spacciandola per vera, non hanno alcun interesse a diffondere la vera informazione. Non vogliamo impelagarci in prediche inutili, ma molti siti si limitano a sfornare articoli di dubbia qualità semplicemente per riempire il proprio feed.

Valutate le fonti, i pro, i contro, i dettagli, e fatevi la vostra idea.
Che la Forza sia con voi!


Questo articolo è distribuito sotto licenza Creative Commons: vietata la riproduzione priva di menzione di paternità adeguata, a scopi commerciali o per opere derivate.