Oggi, 17 Maggio, è la Giornata Mondiale contro l’Omofobia. Perché proprio oggi? Il 17 maggio 1990 l’Organizzazione mondiale della sanità prese una decisione storica, cambiando la vita di milioni di persone: da quel giorno, infatti, l’omosessualità è stata depennata dalla lista delle malattie mentali.

Fa ancora rabbia pensare che solo 29 anni fa l’omosessualità era intesa come un disturbo, e anche se la strada verso i pari diritti è ancora lunga, abbiamo fatto davvero tanti passi in avanti.
La Galassia Lontana Lontana è un universo vasto e pieno di meravigliose diversità: per festeggiare questa importante giornata, quindi, ecco una lista di personaggi che fanno parte a pieno titolo della comunità LGBT di Star Wars!

  • APRHA

La dottoressa Aprha, archeologa criminale, è sicuramente uno dei personaggi più amati dei fumetti di Star Wars. E’ dichiaratamente omosessuale e pare abbia avuto una storia con Sana Starros, nonché un flirt con il Capitano Tolvan.

Aphra e Tolvan

  • LANDO CALRISSIAN

Jonathan Kasdan, sceneggiatore di Solo: A Star Wars Story, ha dichiarato che Lando è pansessuale. La sua sessualità fluida, infatti, non gli pone veri e propri limiti in campo amoroso. Basti pensare alla sua curiosa relazione con il droide L3-37.

Lando e L3

  • LEDANEY

Comparso nel romanzo Star Wars: Bloodline, Ledaney è un pilota di X-Wing della Nuova Repubblica, dichiaratamente innamorato di un uomo originario di Corellia.

  • SINIJIR RATH VELUS

Uno dei protagonisti di Aftermath, Sinijir, è un leale ufficiale dell’Impero. Mantiene segreta la sua omosessualità fin quando alcune vicende non lo porteranno a giurare fedeltà alla Ribellione.

Sinjir Rath Velus

  • DELIAN MORS

Nel Romanzo I Signori dei Sith, compare Delian Mors, governatrice del pianeta Ryloth. Ama la bella vita e le donne, di cui si circonda senza particolari problemi, essendo dichiaratamente omosessuale.

I personaggi LGBT all’interno della Galassia di Star Wars in realtà sono tantissimi, il che non fa che ribadire ancora una volta come la nostra Saga sia contro ogni tipo di discriminazione. In fondo, l’universo è bello perchè vario, no?

Che la Forza sia con voi!



Commenta questo articolo sulla nostra pagina Facebook.