Sono passati 3 giorni dal reveal ufficiale di Jedi: Fallen Order, il nuovo gioco Star Wars targato Respawn, che ci porterà a vivere le gesta di Cal Kestis, un ex padawan sopravvisuto all’ordine 66.

Intanto, nuove info continuano ad uscire. Rispondendo su Twitter a diverse domande, il community manager Jay Ingram ha svelato alcuni interessanti dettagli sul prodotto.

Prima di tutto, non c’è nessun piano per futuri DLC, secondo Ingram il team ha voluto concentrarsi su una storia che si contenesse nel solo titolo base, senza aggiunte di sorta.

 

Viene inoltre ribadita la presenza di un sistema di personalizzazione, attraverso oggetti cosmetici (alcuni esclusivi della deluxe edition)

 

Viene (quasi) confermato un video gameplay per giugno, probabilmente all’EA Play annuale.

Infine, intervistato da Press-Start, Stig Amussen, uno dei game director del gioco, alla domanda sulla durata del gioco risponde così:

Possiamo dire che non sarà un gioco breve. Ho letto alcuni commenti sulle parole di Vince Zampella riguardanti la natura single player del gioco o l’assenza di microtransazioni. Sarà un’esperienza di qualità”

Che ne pensate? Vi interessa Jedi: Fallen Order?

 


Questo articolo è distribuito sotto licenza Creative Commons: vietata la riproduzione priva di menzione di paternità adeguata, a scopi commerciali o per opere derivate.