E alla fine è arrivato, ci sono voluti mesi ma il teaser trailer e il titolo di Episodio IX, The Rise of Skywalker, sono finalmente stati svelati, meravigliando ed emozionando. Dopo un panel di un’ora il cast, Kathleen Kennedy e JJ Abrams lasciano il palco e il logo di Lucasfilm appare sullo schermo.

Passata la notte a rifletterci, è giunto il momento di una rapida analisi di alcune immagini chiave mostrate, cominciamo:

THE RISE OF SKYWALKER

Le prime immagini che vediamo ritraggono un paesaggio desertico, ma montuoso (Tatooine?); in questo scenario Rey si prepara ad affrontare -o evitare- un caccia in avvicinamento, quello di Kylo Ren. Appena prima dello scontro la vediamo saltare balzando all’indietro con un’agile capriola dal gusto quasi prequel, ma con un’eleganza della migliore Jedi.

Una nave si sta avvicinando ad una città posta su delle alture, è lo stesso mezzo del flashback di Rey in Il Risveglio della Forza?

In una foresta arida e asciutta, il Leader Supremo Kylo Ren affronta dei soldati (la Resistenza?) colpendone uno con l’elsa della propria spada. Sullo sfondo un cielo rosso, come la lama del Cavaliere.

Delle mani ‘scimmiesche’, di un qualche alieno, sono al lavoro sul casco di Ren, che viene sistemato con dello strano materiale rosso. Per quale motivo deve tornare intero? Kylo deve forse incontrare qualcuno?

Poe e Finn su un pianeta desertico, l’ex soldato del Primo Ordine ha con sè la staffa di Rey.

Lando Calrissian torna sul Millenium Falcon, ed è abbastanza felice! Ci sono anche Chewbacca e i porg.

Leia tiene in mano la medaglia che Han ottenne su Yavin 4, ci sarà spazio per ricordare l’eroe caduto?

Un abbraccio che vale più di mille parole, Rey piange. Un addio definitivo?

Rey, Finn e Poe su un pianeta grigio e inquietante. Guardano ai resti della Morte Nera, che sia una luna di Endor? Infine, dall’ombra si leva una risata familiare, quella dell’Imperatore. Spettro della Forza? Che cosa nasconde Palpatine?

Arriva il titolo: The Rise of Skywalker. A chi o cosa si riferisce?

Conclusioni

E’ senza ombra di dubbio uno dei migliori teaser trailer che abbia mai visto, non solo rispecchia in pieno ciò che vorrei da Episodio IX, una fine, ma anche perchè il montaggio è fuorviante ma al tempo stesso spettacolare. C’è tutto: il respiro della saga, scene d’azione, momenti intimi ed emozionanti, il colpo di scena finale con la risata di Palpatine. The Rise of Skywalker ha l’arduo compito di dare una chiusura ad una storia durata 40 anni, e lo deve fare con cura e audacia. Manca da questo teaser anche un’intera porzione di film, non c’è il personaggio di Keri Russel nè i Cavalieri di Ren; va bene così, l’assaggio che ci è stato offerto vuole presentare un piatto prelibato a cui nessuno può sottrarsi.

Lasciamo quindi un attimo da parte le teorie e le speculazioni, godiamoci l’inizio della fine. Insieme.



Commenta questo articolo sulla nostra pagina Facebook.