Poche ore fa un tweet di Emily Zemler, nota giornalista che ha già scritto per LA Times, Vogue International, ELLE, Playboy e Rolling Stone, ha scosso il fandom di Star Wars.
Secondo la Zemler, infatti, Matt Smith non reciterà in Star Wars: Episodio IX, nonostante quanto sostenuto fin ora da voci più o meno plausibili.

La presenza di Matt Smith in Star Wars: Episodio IX, infatti, è stata sostenuta fin dall’inizio da Variety, e rinforzata da numerosi rumor e persino qualche leak.

IL TWEET


La giornalista ha ammesso di aver incontrato Matt Smith a Londra e che questo le avrebbe confidato che a dispetto delle voci, non ha recitato nel nuovo film di Star Wars, le cui riprese si sono concluse proprio il mese scorso.

Matt Smith

Intorno alla figura di Matt Smith si sono creati numerosi rumor: molti sostengono che possa interpretare un giovane Palpatine, o addirittura Snoke. Altri che sia un Cavaliere di Ren, o forse un semplice ufficiale del Primo Ordine. Il cast del nono capitolo della Saga però non è stato ancora annunciato, per cui è difficile dire dove sia la verità, ad ora.

E’ possibile che Matt Smith non abbia mai girato per Star Wars, e che tutte le voci siano solo frutto di un errore o un fraintendimento? O forse l’attore britannico, noto al grande pubblico per aver interpretato l’undicesimo dottore in Doctor Who, sta solo tentando di nasconderci la sua partecipazione al progetto? Potrebbe avere a che fare con un ruolo particolarmente importante e che quindi necessita di una certa segretezza?

Per ora è difficile dirlo. Non ci resta che attendere nuove informazione su Star Wars: Episodio IX.
Che la Forza sia con voi!


Questo articolo è distribuito sotto licenza Creative Commons: vietata la riproduzione priva di menzione di paternità adeguata, a scopi commerciali o per opere derivate.