Jason Ward, fondatore di Making Star Wars, ha deciso di iniziare il nuovo anno con un meraviglioso regalo per tutti i fan della Saga. Sul suo profilo twitter, infatti, ha rivelato due interessanti dettagli: il primo riguarda la serie live action The Mandalorian, mentre il secondo consiste in un particolare di un videogame di prossima uscita.

IL NUOVO DROIDE

Il tweet di Jason, che potete trovare qui, è molto semplice:

Grazie per avermi dato il miglior lavoro del mondo, ne sarò grato per sempre! Il vostro amico di Star Wars, Jason Ward!

Segue quindi questa immagine.

Star Wars Addicted

Secondo Jason Ward, quindi, questo curioso droide sarebbe comparso sul set di The Mandalorian. Ad una prima occhiata sembrerebbe un astrodroide a cui sono state installate due coppie di arti superiori e un paio di gambe. Un design molto interessante e sicuramente insolito.

BARRISS OFFEE SARA’ UN INQUISITORE 

In un altro tweet, Jason Ward ci rivela che in un videogame Barriss Offee sarà un Inquisitore. Il videogame a cui allude è con tutta probabilità Star Wars Jedi: Fallen Order, di Respawn Entertainment, previsto per la fine del 2019.
Barriss Offee invece è il jedi, allievo di Luminara Unduli, comparsa ne L’Attacco dei Cloni e che in Star Wars: The Clone Wars architetta un attacco al tempio di Coruscant facendo ricadere la colpa su Ahsoka Tano. Vicende che porteranno la padawan di Anakin Skywalker a lasciare definitivamente l’ordine.
Di Barriss Offee invece non abbiamo notizie successive al suo arresto.

Dunque, quale Inquisitore potrebbe essere Barriss? I più staranno già pensando alla Settima Sorella, per via della sua vaga somiglianza con l’ex jedi. Noi non siamo di questa idea.

Matt Martin, della Lucasfilm Story Group, in un tweet di Giugno ha suggerito che la serie a fumetti su Darth Vader offre un piccolo indizio su Fallen Order, per questo abbiamo subito pensato all’Inquisitore mascherato che compare nel numero Darth Vader: Dark Lord of the Sith 19: Fortress Vader, Part I.

Inquisitore

Per ora non possiamo avere alcuna certezza, ma sicuramente queste piccole informazioni non fanno altro che aumentare il desiderio di mettere le mani sui nuovi prodotti di Star Wars!


Questo articolo è distribuito sotto licenza Creative Commons: vietata la riproduzione priva di menzione di paternità adeguata, a scopi commerciali o per opere derivate.