In un’anteprima di Empire (Febbraio 2019) John Boyegache interpreta Finn nella trilogia Sequel – si è ritrovato a parlare del suo lavoro in Star Wars: Episodio IX.
In un passaggio avrebbe rivelato anche il lasso di tempo che trascorre tra la fine de Gli Ultimi Jedi e l’inizio del nono capitolo, che concluderà la saga degli Skywalker.

SALTO TEMPORALE

Il paragrafo incriminato riporta: John Boyega ha confermato che il film si svolge circa un anno dopo gli eventi de Gli Ultimi Jedi. Alla fine di Episodio VIII la Resistenza è praticamente in grado di stare tutta intorno al tavolo di holoscacchi del Falcon, il che suggerisce un diverso tipo di guerra in Episodio IX. Isaac (Poe Dameron, ndt) ha paragonato quello che resta della Resistenza ai guerriglieri cubani.

Anteprima Empire

Dunque, il salto temporale coprirà un solo anno. Come c’era da aspetarsi, inoltre, la Resistenza non ha più una vera e propria Flotta e dovrà affrontare il Primo Ordine in maniera totalmente diversa da come abbiamo visto ne Il Risveglio della Forza e ne Gli Ultimi Jedi.

Nell’attesa di vedere Episodio IX al cinema, diteci la vostra e che la Forza sia con voi!


Questo articolo è distribuito sotto licenza Creative Commons: vietata la riproduzione priva di menzione di paternità adeguata, a scopi commerciali o per opere derivate.