Luke Skywalker è sicuramente uno dei personaggi che meno hanno convinto quella fetta di pubblico che, a conti fatti, non ha gradito l’ottavo episodio della saga, diretto da Rian Johnson.

L’accusa che più spesso viene rivolta a Star Wars: Gli Ultimi Jedi, è che il vecchio Luke Skywalker non combacia con il giovane jedi che abbiamo lasciato ne Il Ritorno dello Jedi.

Al tweet di un fan che accusava l’ultimo capitolo della saga di mostrare un Luke mal realizzato e cambiato senza alcun motivo, Rian Johnson ha risposto senza mezzi termini:

 

 

Hot Take*: in realtà Luke è coerente al 100% con il personaggio (non il modo in cui è descritto nei marketing blurbs**, ma il suo personaggio reale basato sulle sue parole e le sue azioni) della trilogia originale. Sono al bar, se avete bisogno di me.

Insomma, Rian Johnson non le manda dire. A distanza di tempo e in barba all’opinione generalmente positiva del suo film, continua a difendere il vecchio Luke Skywalker.

*Hot Take: in gergo sta ad indicare una notizia breve e controversa.
**Marketing blurbs: indica, in maniera vaga, riassunti o recensioni brevi.


Questo articolo è distribuito sotto licenza Creative Commons: vietata la riproduzione priva di menzione di paternità adeguata, a scopi commerciali o per opere derivate.