Ipotesi, teorie e rumors hanno sempre avuto un ruolo fondamentale in quel periodo che va dall’annuncio di un episodio di Star Wars alla sua effettiva uscita nelle sale.

Il più delle volte si tratta di teorie pensate dai fan e spacciate per vere. Generalmente basta citare una qualche anonima fonte interna e il gioco è fatto: la balla diventa immediatamente virale.

Come per magia, poi, uscita la pellicola il piccolo esercito di complottisti che vorrebbero – per esempio – il vecchio Luke indossare la maschera di Kylo Ren, sparisce nell’oblio, in attesa soltanto di poter tornare all’attacco con nuove, fantasiose, teorie.

In questo articolo ho raccolto per voi le cinque teorie più imbarazzanti riguardanti Il Risveglio della Forza e Gli Ultimi Jedi che, nonostante il seguito, sono finite inevitabilmente per rivelarsi dei gran fiaschi.

1.KYLO REN E’ LUKE SKYWALKER

Partiamo da un grande classico. E’ il 2015, e il fandom è in fermento. Sta per uscire il nuovissimo capitolo di Star Wars, assente dalle sale ormai da dieci anni, e i fan devono accontentarsi di un confuso teaser trailer e di un ancora più fuorviante poster. Poster, tra l’altro, con un’assenza lampante: Luke Skywalker.

Dov’è finito il jedi? Perché non è sul poster de Il Risveglio della Forza? Ovvio: Luke Skywalker non è altri che il cattivo della trilogia sequel, Kylo Ren. E non importa che l’attore nei panni del villain, Adam Driver, sia stato annunciato già da un pezzo.

dal gruppo: Star Wars Fans Italia

2.REY E’ L’INCARNAZIONE DI ANAKIN

Le famose fonti interne, ovviamente anonime, ad un certo punto durante l’attesa per l’ottavo episodio della saga fecero saltare fuori uno stralcio di copione (o sedicente tale) in grado di scuotere l’intero fandom, o comunque la parte più ingenua di esso.

Io sono tuo padre.

Avrebbe detto Rey a Luke, secondo il rumor. E così, una bella fetta di fan – decisamente troppi – si convinse che Anakin Skywalker, il fu Darth Vader, sarebbe finito per reincarnarsi nella giovane Rey, in un colpo di scena che non necessita commenti.

3.LA TOMBA DI MARA JADE

Non credo ci sia molto da aggiungere: in una delle ultime scene de Il Risveglio della Forza Luke ha avuto la terribile idea di starsene impalato accanto ad una pietra, e i fan della bella Mara Jade iniziarono a fantasticare, finendo col convincersi che Luke l’avesse seppellita – per qualche motivo – su una scogliera.

4.L’IDENTITÀ DI SNOKE

Non credo esista personaggio nella Galassia Lontana Lontana che sia stato oggetto di tante teorie come il Leader Supremo Snoke. Tra le più assurde possiamo ricordare quelle che lo volevano come Mace Windu sopravvissuto allo scontro con Palpatine, o un poco credibile Kylo Ren del futuro. Un’altra – e ammetto di aver tifato per questa possibilità anch’io – lo voleva essere niente meno che Ezra Bridger, protagonista di Rebels, corrotto dal lato oscuro.

Qualcuno è ancora convinto che si tratti di Darth Plagueis, ma neanche Gli Ultimi Jedi è stato capace di rispondere ad una delle questioni più discusse dell’intera saga.

5.I CAVALIERI DI REN ATTACCANO AHCH-TO

La solita fonte anonima e interna che ovviamente non ha altro da fare che mettere a rischio il suo lavoro in Lucasfilm andando a rivelare stralci di trama su reddit, aveva descritto con minuzia di particolari l’attacco dei famigerati (quanto ancora sconosciuti) cavalieri di Ren sull’isola di Luke, con seguente emozionante scontro che vedeva il maestro jedi e Rey affrontare i fedelissimi di Kylo. Ovviamente niente di tutto questo è successo ne Gli Ultimi Jedi.

Mancano poco più di 400 giorni all’ultimo episodio della trilogia sequel, e teorie e rumors hanno già spiccato il volo (a proposito, sapevate che l’Imperatore comparirà in Episodio IX? No? meglio). Quindi, ci vedremo qui tra un anno e mezzo per la top 5 delle teorie più ridicole del nuovo capitolo di Star Wars!



Commenta questo articolo sulla nostra pagina Facebook.